Catania, l'acqua entra in auto: gli interventi dei Vigili del fuoco - Live Sicilia

Catania, l’acqua entra in auto: gli interventi dei Vigili del fuoco

Nel pomeriggio di ieri, tra Ognina, Vaccarizzo e Misterbianco
MALTEMPO
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Anche ieri il maltempo ha provocato paura, questa volta in uno dei villaggi a mare a Vaccarizzo, a Catania e a Misterbianco. Nel pomeriggio di ieri, la sezione operativa dei Sommozzatori Vigili del Fuoco della Puglia, inviata in supporto a Catania in questi giorni di emergenza maltempo, ha tratto in salvo una coppia trovatasi in difficoltà all’interno della propria autovettura al Villaggio Delfino di Vaccarizzo (CT).

La coppia, nel tentativo di percorrere una strada interna al villaggio, è rimasta bloccata all’interno della vettura nel momento in cui l’abitacolo si è completamente e improvvisamente allagato.

I vigili del fuoco sommozzatori hanno tratto in salvo la coppia, disorientata ed in grave difficoltà, hanno messo in sicurezza il veicolo e stanno verificando la fruibilità della viabilità circostante.

Ognina e Misterbianco

Sempre nel pomeriggio di ieri, la sezione operativa dei Sommozzatori Vigili del Fuoco della Puglia ed il Nucleo Sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Catania, hanno tratto in salvo una dozzina di persone, tra cui anche quattro bambini, in diversi interventi di soccorso svolti in via De Amicis a Catania e nella zona commerciale di Misterbianco (CT).

Le persone tratte in salvo, si sono trovate tutte in difficoltà percorrendo strade allagate e con poca visibilità. Sono rimaste bloccate all’interno dei propri autoveicoli in preda ad un profondo disorientamento e i Vigili del fuoco intervenuti hanno dovuto, in qualche caso, portarle letteralmente fuori dalle loro autovetture in spalla.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *