Catania, il mercato a tenere banco |Tris con Bachini, Semenzato e Arma - Live Sicilia

Catania, il mercato a tenere banco |Tris con Bachini, Semenzato e Arma

Il club rossoazzurro si muove per rinforzare la rosa da mettere a disposizione di Lucarelli.

calcio - serie c
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Bachini, Semenzato ed Arma. Il Catania ha messo in fila i suoi prossimi obiettivi ma guai a dare tutto per scontato comprese le cessioni. Ieri incontro preliminare tra l’agente del giovane Bachini, ex Tuttocuoio, e Lo Monaco: parti distanti per adesso, l’agente chiede sforzi in più al Catania. Si tratta con Lo Monaco che, dopo un classico tira e molla, dovrebbe chiudere per giovane Under difensore centrale.

La settimana prossima sarà quella dell’asse Pordenone-Catania per Semenzato ed Arma: l’esterno prolifico e perfetto per il centrocampo a cinque del Catania ha l’accordo con i rossazzurri, adesso spazio alle formalità e alla chiusura col club friulano. Discorso diverso per Arma: il giocatore tra due giorni tornerà dal Marocco poi appuntamento fissato per inizio della settimana, con Arma che in Lega Pro andrà solo al Catania ma attenzione alla cadetteria e alle offerte di alcune squadre.

Il ds rossoazzurro Argurio guarda, ma senza pressare più di tanto, all’ipotesi Blondett ma lavora su un difensore centrale capace anche di rendersi pericoloso sotto porta: nomi ancora top secret. Finale dedicato alle cessioni: si discute per il passaggio di Calil alla Reggiana, stesso discorso per Russotto, che potrebbe approdare Padova, e Pozzebon, messo nel mirino dalla Ternana. Scoppia potrebbe rimanere in Sicilia: sembrerebbe cosa fatta il passaggio alla Sicula Leonzio.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *