Catania, Lodi: "La nostra presentazione è stata da squadra di Serie A" - Live Sicilia

Catania, Lodi: “La nostra presentazione è stata da squadra di Serie A”

"Tifosi rossazzurri eccezionali"
CALCIO-SERIE D
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Prosegue a gonfie vele la campagna abbonamenti del nuovo club etneo targato Ross Pelligra. Le tessere emesse hanno raggiunto quota 7.201 e il calore dei tifosi catanesi continua a farsi sentire. Francesco Lodi, centrocampista del Catania, è intervenuto ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport” per commentare l’avvio della stagione di Serie D per i rossazzurri: “Io le responsabilità nella vita le ho sempre accettate, le ho sostenute con tutte le mie forze. Se posso azzardare, ma è pura verità, io vivo di responsabilità perché amo questo lavoro. Gli avversari guarderanno il Catania, per capire e constatare se sarà in grado di dare quello che conta per l’accesso tra i professionisti. Settemila abbonati? Questa è la testimonianza di quanto siano eccezionali i tifosi rossazzurri. Ecco perché sono tornato, lo volevo a tutti i costi. Nessun club ha organizzato una presentazione come quella dell’altro giorno. Sembravamo davvero in Serie A. Questo è un particolare che mi gratifica, mi regala ogni volta di più le soddisfazioni più incredibili. Non ho parole perché ogni volta che indosso questa maglia sento dei brividi particolari. Il passato nessuno lo cancella perché la storia è stata costruita per esempio con i vari record di punti in Serie A”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.