Catania, Pogliese: "Grazie a chi mi è stato vicino" - Live Sicilia

Catania, Pogliese: “Grazie a chi mi è stato vicino”

Il primo messaggio pubblico del sindaco dal rinnovo della sospensione: "Difenderò la città dagli sciacalli"
LA DICHIARAZIONE
di
4 Commenti Condividi

CATANIA – Il sindaco di Catania Salvo Pogliese parla in pubblico per la prima volta da quando è stato raggiunto dalla lettera che gli comunica la sospensione del suo mandato. Lo fa con un breve post su Facebook, in cui ringrazia la città per la vicinanza che gli ha fatto sentire in queste ore e aggiunge “Alla fine sarà la verità a trionfare, ne sono certo!”

Il messaggio di Pogliese

“Voglio ringraziare i Catanesi – si legge nel post – uomini e donne dal grande cuore, che in queste ore mi hanno fatto sentire il loro affetto e la loro vicinanza.

E lo faccio qui, sui social, sperando di raggiungerne quanti più possibile: a casa, sul posto di lavoro, nei mercati, nella solitudine dell’isolamento per questa maledetta pandemia da Covid-19 che ci ha strappato tante persone care.

Per me Catania è questa, quella della gente ‘vera’; la Catania che ho sempre difeso e che continuerò a difendere anche dagli sciacalli che, parafrasando De Andrè, ‘danno buoni consigli perché non possono più dare il cattivo esempio’.

Alla fine sarà la verità a trionfare, ne sono certo!
Con tutto l’amore che posso… grazie di cuore!”

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

4 Commenti Condividi

Commenti

    Ha la faccia come la carta vetrata…

    Si.e la giustizia se e imparziale ti licenzia come è successo a tanti pubblici ufficiali .si fa così con il peculato o no?

    Lei si rende conto che una città intera è bloccata perché lei deve sistemare i fatti suoi? Chi ci pensa ai Catanesi? lei sicuramente no. Si faccia da parte, sistemi i suoi problemi e successivamente si ripresenti alle elezioni.

    Adesso dopo che ha messo sottosopra il Comune di Catania può andare tranquillamente poiché libero da impegni a portare le borse al partito della famiglia Meloni & Lollobrigida il cognato, saluti da parte dei Catanesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *