Catania, due ragazzi salvati da cani bagnini - Live Sicilia

Catania, due ragazzi salvati da cani bagnini

I due si sono trovati in difficoltà mentre erano a Giardini Naxos: dopo aver inseguito al largo un pallone sono stati tratti in salvo
SALVATAGGIO IN MARE
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Gli interventi di cani di salvataggio hanno salvato la vita a 2 ragazzi catanesi a Giardini Naxos, nella settimana centrale di agosto. Lo rende noto la Sics, Scuola italiana cani salvataggio.

Due ragazzi di Catania di 12 e 19 anni sono stati soccorsi da Robin Hood e Zeus davanti alla spiaggia di Giardini Naxos, intorno alle ore 16 di sabato. I due stavano rincorrendo il pallone volato al largo a causa del vento, ma si sono ritrovati nel giro di qualche minuto in balìa di una corrente molto forte che impediva loro di tornare indietro. A dare l’allarme alle Unità Cinofile della Scuola Italiana Cani Salvataggio in servizio presso la postazione di Giardini Naxos, è stata la mamma del dodicenne, allarmata e impaurita da quanto stava accadendo a circa 100 metri dalla riva.

In loro soccorso sono partiti Robin Hood, golden retriever di 4 anni e Zeus, terranova di 6 anni. Quando le unità di soccorso hanno raggiunto i ragazzi hanno trovato il più piccolo aggrappato alle caviglie del più grande che, in quella posizione, non riusciva a nuotare. Dopo aver lanciato loro il baywatch è iniziata l’operazione di recupero e in alcuni minuti Robin Hood e Zeus hanno riportato a riva i due ragazzi trainati dai baywatch.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.