Cattani nuovo direttore sportivo | "Ecco perché Sogliano ci lascia" - Live Sicilia

Cattani nuovo direttore sportivo | “Ecco perché Sogliano ci lascia”

Zamparini: "Avanti con Mangia"
di
32 Commenti Condividi

Era nell’aria, lo si era intuito dopo alcune battute di Zamparini: Luca Cattani sarà il direttore sportivo fino a fine stagione: “La società ha già comunicato che Sean Sogliano ha dato le dimissioni – dice il presidente rosanero in sala stampa – che abbiamo accettato. Vengo da un bellissimo incontro col nostro allenatore Mangia, che ovviamente era dispiaciuto, visto il rapporto tra i due. Io gli ho riconfermato la mia fiducia, e ho già dato ordine di adeguargli il contratto col Palermo, dato che lo ritengo adatto alla prima squadra. Oggi andrò al campo per parlare con la squadra. Ho richiamato dal Sudamerica Luca Cattani, che ha il patentino per fare anche il ds. Abbiamo parlato col mister delle strategie. Stiamo buttando giù un progetto, parlando  anche di giocatori. E’ un tecnico giovane e spero che possa restare a Palermo tanti anni. Perché Sogliano si è dimesso? Lui veniva da una realtà dove era abituato a fare qualcosa in più del ds. Inoltre non era riuscito a inserirsi nella realtà e avere il giusto rapporto con me. Non avrei dato carta bianca, senza un minimo di confronti, neanche a Moggi. Abbiamo avuto un confronto, ma ci siamo resi conto di avere caratteri troppo diversi. Meglio cosi. Tra di noi c’è stima, ma non lui non aveva credenziali per portare avanti il Palermo da solo, nonostante sia un ragazzo serio e preparato. Anche nei matrimoni, quando si litiga, è meglio separarsi”.

Zamparini sui rapporti con i ds: “Io in dieci anni a Palermo ho avuto tre direttori sportivi. Per quanto successo con Sabatini un anno fa, c’è stato un pentimento reciproco. Lui aveva già dato ampia disponibilità a proseguire con noi il suo rapporto lavorativo, la disponibilità di Sabatini nei miei confronti era massima. Figura del ds? Lo scorso anno era necessario un cuscinetto tra me e Rossi. Con Mangia ho un grande dialogo e lui mi ha anche espresso il suo pensiero su come vuole schierare la squadra. Mangia deve essere convinto delle sue idee, perchè non sono io a voler fare la squadra, voglio solo aver un dialogo con i miei collaboratori. Dopo tanti anni di calcio penso di capire di calcio più di tanti altri direttori sportivi e voglio un rapporto basato sul dialogo. Ho detto a Mangia che l’errore di molti allenatori è quello di voler vincere una partita con una loro invenzione, come a esempio fatto ieri da Mazzarri. Gli allenatori sbagliano a volte nell’essere presuntuosi e ho invitato Mangia ad avere la stessa umiltà della prima giornata di campionato quando proveniva dalla Primavera. Con queste pretese potrà diventare un grande allenatore”.

Zamparini preannuncia che potrebbe lavorare a fari spenti: “Io sono molto stanco, ma non del Palermo. Sono stanco del mondo del calcio. Nel calcio moderno ci vuole la presenza, non si può essere presidenti una volta ogni tanto. Avevo chiesto a mio figlio di prendere il mio posto, ma non ha voluto. Ripeto, serve una figura che possa essere più presente di quanto possa esserlo io”. Zamparini su Mangia: “Lui era alla Primavera e Sogliano lo conosceva molto bene, quindi me lo ha consigliato quando ho dovuto sostituire Pioli. L’autonomia richiesta da Sogliano? Tutte le autonomie, dettate dalle motivazioni sbagliate, portano a scelte sbagliate. Lui pensava di essere ancora a Varese, e ovviamente non è così. Braida, per esempio, non fa tutto ciò che vuole, ma si confronta sempre con Galliani. Sabato sera prima della partita con l’Udinese abbiamo mangiato insieme, e non mi aveva detto nulla del cambio tattico della squadra. Sono venuto a saperlo solo mezz’ora prima del match. Quando si viene a Palermo bisogna sapere che non si è soli, ma c’è un presidente come Maurizio Zamparini”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

32 Commenti Condividi

Commenti

    «E’ un tecnico giovane e spero che possa restare a Palermo tanti anni.» il BACIO della MORTE

    @da non c’è più decoro, ma non ti pare che ogni tanto quello che tu dici di non essere lo potresti recuperare con il silenzio? basta! cambia squadra, cambia città, ma non ti occupare di palermo! il palermo è zamparini, tutto il resto non esiste, fattene una ragione! oppure ti prendi l’almanacco del calcio dal 1974 al 2002 e ti godi le mitiche pagine di quel palermo, finali di coppa italia incluse. il miglior palermo di quegli anni? 1986/87 palermo 4 Aiax 0, tripletta di d’este e gol di pocetta. Bellissimo!

    Mangia verrà esonerato dopo Juventus-Palermo…….

    Caro Mangia adesso sono sempre piu convinto che tu non riuscirai a MANGIA…RE il Panettone.Grande Zamparini il Palermo fra un po di tempo si chiamera ZAMPARINESE.

    @enzo1: «il palermo è zamparini». E no, IL PALERMO sono i suoi TIFOSI. E se QUESTO non lo capisci, tranquillo, LA VITA continua anche ai PIANI ALTI della dignità

    Zamparini siamo con te, non mollare, non ascoltare tutti i menagrami palermitani. Non sono tifosi del Palermo, sono solo dei qualunquisti.

    Zamparinese? Caro Luna la Zamparinese in 10 anni ci ha dato, a noi tifosi non a te chiaramente, quello che l’US Palermo non ci aveva dato per cinquantanni. Siccome a noi tifosi la serie A ci piace e la vogliamo mantenere, siccome a noi tifosi la Lega Pro non c’interessa come non c’interessa la serie B, siccome a noi tifosi non piace vedere la nostra squadra fallire, scomparire per un anno e ripartire dall’Eccellenza regionale, siccome a noi tifosi piace competere e spesso battere le strisciate del nord o andare in Europa, a noi Zamparini sta più che bene…fino a quando ovviamente il Palermo non te lo compri finalmente tu.

    Zamparino è il padrone del mondo non è solo il Palermo.

    Zamparinese ci ha dato.
    500 MILIONI SPESI in questi anni di zamparinese dai palermitani.
    Zamparino ha speso 83 milioni. Detiene la società, potrebbe vendere tutti i giocatori e recuperare immediatamente i suoi soldi. Intanto, non sborsa più un centesimo da diversi anni, gode di benefici impagabili.

    Zamparinese ci ha dato, con i soldi della piazza in prevalenza.
    SUDDITI. NEL DNA, e zamparino lo sa.

    @Prince. Caro amico non capisco ma per te conta solo vedere la serie A. Sforzati e guarda un pochino in avanti ma lo vuoi capire che il tuo Zamparino sino ad oggi come scrive Marco a guadagnato, e che da un paio d’anni compra solo scartine, ed e pure fortunato quando li rivende. Sappi che con un Presidente cosi non vinceremo mai nulla, e non mi ricordare il passato, posso solo dirti che si stava meglio quando per te si stava peggio, almeno non c’era un Pres. arrogante assoluto presuntuoso come il tuo zamparino che quando parla mortifica la nostra Palermo e il Palermo calcio.

    Parla così come agisce… senza senso!

    parlando di Sogliano dice
    “è come se Berlusconi dicesse io sono il dittatore ma quando mai la dittatura è finita tanti anni fà”
    finge di non accoggersi che siamo sotto dittatura
    infatti, credo che il suo grande cruccio sia quello di non trovarsi al posto del nano
    poi sostiene HO ORDINATO (non disposto ma ORDINATO)all’AD di rinnovare il contratto a Mangia
    Stiamo STUDIANDO un PROGRETTO (???) per la squadra
    da tre mesi dice che a Palermo arriverà un dirigente TUTTOFARE che lo sostituirà come…lo sceicco???
    oppure il progetto come la costruzione dello stadio??? che ogni anno è pronta la prima pietra???

    Certo che bisogna nascere ed averla dentro la reverenza, ed il volerci trovare la luce illuminante in individui come questi

    come al SOLITO; da un ESTREMO all’altro.
    C?è chi DICE che si stava meglio in C (mmmah) e c’è chi DICE che il Palermo è ZAMPARiNI, per LUI forse, pronto a SALIRE sul carro della SERIE A.
    Il PALERMO anche a TRAPANI lo andavo a vedere.
    COn me, enzo1, ti devo sciacquare la BOCCA quando parli di Palermo.
    ACCATTONE dell’ultima ora.
    QUANDO vuoi, scambiamoci i dati E VEDIAMO quante TRASFERTE e quanta MILITANZA hai.
    BUFFONE

    Già Luna, c’erano i falliti che ci facevano fallire, ma a te stava bene perchè retrocedere in C1 o scomparire era una cosa dignitosa. Con Zamparini non vinceremo mai nulla? Ma che vuoi vincere Luna, la Champions League? Ma che vuoi, ma che avevi prima di Zamparini, ma che ti frega del carattere di Zamparini quando ti assicura campionati più che dignitosi e una società sana senza uno straccio di debito, giocatori in nazionale, Europa centrata due volte ecc. ecc. Ripeto, ma cosa avevi vinto prima? Non mi portare ad esempio Marco, rispuntato come per incanto su questo giornale alla seconda sconfitta consecutiva, rispetto le opinioni diverse dalle mie, ma non accetto certe logiche e l’ho scritto più volte. Ricordo al caro Marco che certi palermitani non sono sudditi nel DNA, quelli sono semmai solo soddisfatti dei risultati, ma sono poveri e superbi. Non hanno mai avuto il giocattolo che tanto desideravano, ora che ce l’hanno ci sputano di sopra.

    Incredibile si stava meglio qundo si stava peggio: mancate iscrizioni, società fantasma, serie b/c…
    Zamparini ha i suoi difetti e il suo operato è criticabile, ma da qui a fare certe affermazioni blasfeme ce ne passa!
    Saluti Rosanero

    @Prince. Vedi caro amico ho molta stima di te perche sei sempre coerente e tifossissimo del Palermo, ma non condivido quando mi dici cosa mene frega del carattere di Zamparini, dimentichi che lui e il Presidente del Palermo e come tale deve essere serio e meno arrogante, non deve promettere ma fare, deve lasciare lavorare i suoi collaboratori in santa pace e questo in tutti questi anni non e mai avvenuto, e appena eravamo vicini a traguardi importanti lui ha sempre distrutto tutto ,ecco perche non lo sopporto,e per questo ti dico rifletti su Zamparini ma solo su di lui, e continua ad essere il tifoso eccezionale che sei del PALERMO.

    proposta allo staff della società Palermo calcio:avete mai pensato di aprire una scuola serale per i tanti amici che non hanno avuto la fortuna di frequentare la scuola dell’obbligo in età puberale?Le invettive contro il presidente,almeno, sarebbero scritte in corretto italiano.

    @Luna…..al di là delle polemiche, legate solo a discorsi riguardanti il calcio e quindi ad un gioco dove nè tu nè io guadagniamo una lira, ti ringrazio per le parole. Non sposto una virgola su quanto ho scritto prima, perchè proprio perchè sono tifoso del Palermo da tanto, troppo, tempo, al carattere senz’altro rivedibile di un presidente, antepongo l’andamento della squadra. Se adesso vado a Roma o a Milano e se si parla di calcio parlo del Palermo vengo rispettato, prima di Zamparini prendevo pacche sulle spalle e risolini….non so se ho reso l’idea.

    “non c’è più decoro” (a proposito ma perchè non cambi sto nick?), non credo che per quanto le discussioni siano accese sia il caso di trascendere nei buffoni…accattoni….e roba simile. Quando si arriva all’insulto francamente perdo interesse alla discussione, perchè si scade in toni che fanno parte di altri siti, e tu sei una persona troppo intelligente per ridurti a questo.

    Il suggerimento dello jeti alla società Palermo calcio è fantastico:
    Una scuola serale per imparare l’Italiano! (?)
    Propongo una scuola serale per CAPIRE il friulano, insegnanti…..gli innamorati del presidente.

    Bellissimo il suggerimento per la scuola serale. Purtroppo chi lo suggerisce ha scarsa dimestichezza con spazi e punteggiatura. Per la precisione.

    Quando si stava peggio, perché i nuovi sudditi di zamparino tifavano strisciato. E qui ce ne sono, lo affermo con certezza, anche tra i sudditi più riverenti con zamparino. Si stava peggio perché c’erano troppi strisciati a Palermo affaccendati ad amoreggiare con le squadre strisciate; è vero sudditi? Si stava peggio perché la metà – almeno – dei presenti dentro lo stadio erano portoghesi ed omaggiati di ogni rango, chic e squattrinati, addirittura i biglietti omaggio servivano anche come mezzo per scopi politico-clientelari. Si stava peggio ed i presidenti di allora fallivano perché pagavano solo QUATTRO FESSI ed i soldi incassati non bastavano per pagare alberghi, luce elettrica, ed acqua calda, finiti a malapena di pagare i modesti stipendi di calciatori tecnici e personale.
    SIATE ALMENO ONESTI INTELLETTUALMENTE, SUDDITI, quando arriminate senza tregua il passato per TENTARE INVANO di giustificare le rozzezze del vostro tiranno zamparino.

    Marco, ma perchè ritorni a fare la la tua crociata contro il presidente solo adesso che abbiamo perso due partire di fila, prima dov’eri? Credo che a capovolgere la frittata sei molto abile, visto e considerato che solo chi prima tifava per le strisciate noncurante delle mediocri vicende del Palermo adesso trova la voglia di sputare nel piatto dove mangia. Sempre a giustificare il passato e condannare il presente vedo, sempre questo odio per Zamparini e chi non gli si schiera contro come fai tu. Qui nessuno è suddito di Zamparini, semmai è suddito dei colori rosanero, ad augurarsi le sconfitte del Palermo sono altri.

    @Prince: sono SEMPLICEMente STUFO di sentirmi DIRE, dopo anni di SACRIFICI (come moltissimi altri utenti) e TRASFERTe e soldi spesi per la passione del PALERMO (in serie C), sono STUFO del primo vigliacco che, senza conoscere la MIA storia in CURVA, si permette di DIRMI: di cambiare squadra, di cambiare città, di non occuparmi più di palermo.
    Ma, il FONDO del tuo discorso è più che CORRETTO, quindi CHIEDO scusa a tutti se HO urtato con le mie parole qualcuno, cercherò di NON cadere più in questi TRISTI conciliaboli. E sempre forza Palermo.

    eheheh,caro prince,imperterrito continui a far valere l evidenza,ma è come cercar di far vedere un film ad un cieco. e basta !un saluto sincero

    quando mancano gli argomenti si passa agli insulti, e va be’ pazienza! del resto i nick name qualcosa devono pur significare. qui si parla di sudditanza, di tifo strisciato, ma scusate perchè non vi costituite in cooperativa, andate da zamparini cacciate i soldi e vi prendete il Palermo? perchè siamo tutti bravi a criticare, a dare del buffone (direbbe mio nonno: ” u putiaru soccu avi abbannia!), ma poi resta il problema dei probemi: chi caccia i soldi? io non so chi vifornisce i dati relativi quanto zamparini abbia potuto incassare dai palermitani e quanto abbia realmente speso, personalmente mi sembrano castronerie belle e buone, ma anche fossero vere, dove sta scritto che zamparini o chiunque altro al suo posto debba renderci questo regalo che è una squadra di pallone? un tempo le società di calcio erano costituite senza scopo di lucro, oggi sono spa, quotabili in borsa, e devo dire che anche in questo si vede la sapienza di Zamparini che non quotando la società in borsa, la preserva da attacchi speculativi, come quelli che hanno portato i Sensi al fallimento, non dichiarato per la pesante presenza della politica bipartisan che ha retto il giocattolo fino all’arrivo degli americani. Ma il Palermo è dei tifosi militanti che magari da ferrara avevano i biglietti gratis e che impazzivano per l’acquisto di Caterino, io appartengo ai buffoni che guardano il calcio da tifosi con i piedi per terra e si accontentano dei lanci di Corini dei gol di toni, delle fantasie di zauli piuttosto che di Pastore, delle punizioni di miccoli e delle scorribande di balzaretti…. cose da buffoni che dicono grazie a zamparini!

    Luna, Marco & compari, chi vi obbliga ad occuparvi del Palermo? Ci sono tante altre squadre di A, B, C, ecc. che vi possono interessare, non sprecate più veleno sul Palermo, dedicatelo a loro. Un tale era solito dire: facete schifo, lo capite o no l’italiano?
    P.S.: se vi può essere utile la fisica, Ficarra e Picone hanno scoperto chi batte in velocità i neutrini, le…minchiate.

    @ decoro
    Finalmente un atto di grande intelligenza. Fuori dalla mischia, fuori dagli insulti. Io da tempo mi limito a leggere, continuando così, neanche questo.

    Anch’io questa estete sono precipitato nel frullatore degli insulti, nelle guerre di partito, e non mi rendevo neanche conto di ciò che mi stava succedendo. Grazie a due persone che mi hanno fatto “rivedere” il filmino dei miei interventi estivi, mi sono reso conto di come mi comportavo. E mi sono reso conto di avere fatto un duplice errore: essere caduto nella trappola degli insulti, ed avere snaturato la mia persona, mostrando soltanto il lato peggiore di me. Tutto questo adesso non succede più. Io sto meglio, leggo con distacco, sorrido ed “esco”.
    Se a qualcuno può servire da consiglio, ne faccia buon uso, a chi servirà per continuare la propria battaglia, va bene lo stesso.
    Questo è il mio outing (o coming out) sportivo, nel mondo dei commentatori, senza fraintendere…

    prince, non meritano risposte le tue mistificazioni, condite dal tipico stile delatorio proprio dei sudditi. Delazioni su cattiverie che inventi in modo molto mediocre. Si criticano le rozzezze di zamparino, non il Palermo.

    Infine, sei falso. Avevo preannunciato che tornato al lavoro dopo le vacanze avrei scritto molto meno. Da ieri ho scritto un paio di post, RIPETO SULLA ROZZEZZA DI ZAMPARINO NON SUL PALERMO, ora torno dov’ero, perché gente come te e i tuoi compari allontanano lettori, stancano, e discutere con voi è solo perdita di tempo.

    Mangia e meglio che vinci sabato altrimenti vedrai che bel progetto che ti ha riservato il duce. Per quelli a favore di zampacapo vedo che peggiorano ogni giorno ormai dichiarano pure , ma perche cosa volete vincere? ,. Ma niente si paga lo stadio, sky, tutti quello che è legato agli oggetti con i simboli del palermo solo per portare soldi nelle tasche di zamparini e ricevere in cambio al massimo la permanenza in serie A e ogni tanto una comparsa ridicola nelle coppe, ma tanto lo sappiamo visto il nostro passato ci spetta questo e dobbiamo pure dire grazie, dobbiamo dimostrare di essere palermitani e cioè quelli che parlano con spocchia e si sottometono a tutti piangendosi sempre addosso.

    Ecco bravo marco..tornatene dov’eri, che ti assicuro che a stancare sono quelli come te che si augurano le sconfitte del Palermo per fare il male di Zamparini. Meglio suddito che gufo comunque.

    Zampavattene alias Ferrararitorna alias Polizzitiamo alias Mattatiadoro, lo capisco che tu miri allo scudetto ed alla Champions e Zamparini queste soddisfazioni non te le vuole dare, ma puoi sempre guardati il Milan, il Napoli e l’Inter e aspettare tempi migliori…..coraggio, prima o poi Zamparini mollerà e poi, se dovessimo per ipotesi finire da dove ci aveva preso, sarai il primo a fottertene della squadra. Voi gufi dell’ultima ora siete così.

    Prince sei il mio idolo vorrei essere come te!!!!!!!!!!!!

    Ma quali sconfitte? Quale Palermo? Non sei capace di leggere? Non si parla del Palermo, né di sconfitta, si sta parlando solo delle rozzezze – personali, non c’entra il Palermo – di Zampatini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *