Coca Cola, errata etichettatura: "Nessun lotto in Sicilia" - Live Sicilia

Coca Cola, errata etichettatura: “Nessun lotto in Sicilia”

Luca Busi, Ad Sibeg: "La qualità dei prodotti provenienti dal nostro impianto di Catania supera un rigido controllo di verifica"
LA NOTA
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – In riferimento al richiamo del ministero della Salute su “errata etichettatura” di alcune bottiglie in vetro di Coca-Cola da 1L, con scadenza 7 luglio 2023 (“lotto di produzione L2207087N della Coca-Cola HBC Italia SRL con sede dello stabilimento a Nogara”), Sibeg, azienda che in Sicilia produce, distribuisce e sviluppa tutti i prodotti a marchio The Coca-Cola Company, ci tiene a specificare quanto segue:

“Vogliamo assolutamente tranquillizzare tutti i nostri consumatori – spiega Luca Busi, Ad Sibeg Coca-Cola – nessun lotto in questione si trova al consumo sul mercato siciliano. Nessun allarmismo, dunque, per i 5 milioni di consumatori e per i turisti in vacanza nell’Isola che ogni giorno ci scelgono. La qualità dei prodotti provenienti dal nostro impianto di Catania è eccellente e quotidianamente supera un rigido controllo di verifica della conformità degli standard tecnici. Non vogliamo essere trascinati nel vortice mediatico dopo tutto l’impegno e gli sforzi messi in campo per garantire la massima sicurezza e preservare la fiducia dei nostri consumatori”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.