Col Genoa torna Nestorovski |In mediana, out Jajalo e Gazzi - Live Sicilia

Col Genoa torna Nestorovski |In mediana, out Jajalo e Gazzi

L'attaccante macedone torna al centro dell'attacco con Diamanti e Sallai a supporto. Scelte obbligate per Bortoluzzi a centrocampo.

calcio - serie a
di
5 Commenti Condividi

PALERMO – Trovare le motivazioni dopo la matematica retrocessione non è per niente semplice, soprattutto se al termine del campionato mancano tre giornate che possono ancora decidere la corsa salvezza di altre tre squadre. Il Palermo di Diego Bortoluzzi proverà già da domenica prossima ad onorare questo finale di stagione contro il Genoa di Juric giocando a viso aperto con le forze che restano a disposizione del tecnico veneto ed un ambiente nel clan rosanero tutt’altro che disteso in vista di una rivoluzione che vedrà la maggior parte degli attuali calciatori della rosa fare le valigie per cambiare destinazione e non seguire il club di viale del Fante in serie B.

Contro i rossoblu Bortoluzzi sarà costretto a cambiare ancora una volta modulo in virtù delle assenze per squalifica ed infortuni di alcuni elementi della rosa titolare. Il reparto ad essere rimasto maggiormente colpito dopo la trasferta di Verona con il Chievo è di sicuro il centrocampo. In quel del ‘Bentegodi’ l’infortunio alla spalla capitato ad Alessandro Gazzi e l’ammonizione di Mato Jajalo sono costati ad entrambi l’assenza dalla sfida con il Grifone (anche se per l’ex Torino il recupero è previsto più in là nel tempo, ndr). Ecco che l’allenatore di Vittorio Veneto in quella zona nevralgica del campo si ritrova due alternative forzate con Chochev e Bruno Henrique che scenderanno in campo dal 1′ in un 3-4-2-1 che vedrà il bulgaro e il brasiliano inedita coppia.

Sulle fasce si rivede Andrea Rispoli che dopo aver smaltito l’influenza che lo ha costretto a saltare la sfida col Chievo si riprenderà il suo posto con Aleesami ancora una volta preferito a Pezzella sulla corsia sinistra. In difesa, davanti a Fulignati che sembra ormai aver escluso anche dalle rotazioni Josip Posavec, giocheranno Goldaniga, in grande spolvero in queste ultime giornate andando anche a segno domenica scorsa nell’1-1 di Verona, con Gonzalez ed Andelkovic. Panchina per Sunjic e Cionek mentre Bortoluzzi potrebbe utilizzare a gara in corso giovani elementi della Primavera come Punzi e Giuliano.

In avanti la novità è rappresentata dal ritorno com’è noto di Iljia Nestorovski. Il macedone, rimasto fermo per un turno a causa di una squalifica, proverà ad incrementare il suo bottino di reti in serie A (fermo a 10 dalla sfida casalinga pareggiata contro la Sampdoria, ndr) sfruttando il buon momento sia di Alino Diamanti che di Roland Sallai. Il toscano e l’ungherese agiranno alle spalle dell’unica punta mentre Balogh e Lo Faso potrebbero fare il loro ingresso a gara in corso.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

5 Commenti Condividi

Commenti

    Come faremo senza Jajalo? Sono disperato!!

    no , senza jajalo in campo non ci vado a vedere la partita

    Ancora tre domeniche per continuare a sognare!

    Solo tre domeniche per te. Poi sarà B. Noi invece sogneremo tutta l’estate, e poi non vi vedremo più, neanche dall’alto in basso come abbiamo sempre fatto. Semplicemente non ci sarete….. immagina….. puoi….Accattino Accattone

    Agatino, guardati la tua partita della vita a Castellammare di Stabia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *