Covid, controlli al Rifugio Sapienza su green pass - Live Sicilia

Covid, controlli al Rifugio Sapienza su green pass

Le verifiche sulle misure contro la pandemia nella località montana
NICOLOSI
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – I Carabinieri della Stazione di Nicolosi, coadiuvati dai colleghi della Stazione di Ragalna e del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Paternò, hanno svolto un servizio di controllo per garantire l’osservanza delle disposizioni governative per il contenimento della diffusione pandemica da coronavirus in atto.

Il servizio è stato svolto nel territorio di Nicolosi e, in particolare, nella località montana del “Rifugio Sapienza”, con particolare riferimento alle attività imprenditoriali colà presenti.

I militari, non riscontrando irregolarità, hanno sottoposto a controllo 6 esercizi commerciali operanti nel settore della ristorazione ed i loro relativi 73 avventori, mentre hanno proceduto a sanzionare tre persone che, in violazione dell’obbligo specifico, non indossavano la mascherina protettiva.

Nel corso del servizio inoltre sono state controllate 43 persone a bordo di 25 veicoli ed in particolare, nei confronti di 4 dei proprietari, sono state elevate altrettante sanzioni amministrative per violazione al codice della strada per il mancato possesso di catene o delle gomme da neve.

In merito si evidenzia inoltre che la Prefettura di Catania, al fine di scongiurare incidenti stradali o situazioni di pericolo per l’utenza, ha emanato una specifica ordinanza “Piano neve 2022” per garantire il possesso di tali indispensabili accessori da parte degli automobilisti.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.