Dal tavolo blu dei siciliani| la formazione politica dei siciliani - Live Sicilia

Dal tavolo blu dei siciliani| la formazione politica dei siciliani

Trenta tra associazioni e movimenti si sono confrontati.

PALERMO
di
0 Commenti Condividi
PALERMO – Nascerà il 9 febbraio prossimo la formazione politica che guarderà esclusivamente alle ragioni dei siciliani e che ha preso forma intorno ai due Tavoli blu di Palermo e CaltanissettaTrenta tra associazioni e movimenti si sono confrontati e, pur rimanendo forti del proprio patrimonio di esperienze e cultura politica, hanno trovato terreno comune nell’attenzione verso la Sicilia e la sua esigenza di “essere come” il resto d’Italia, in netta controtendenza con la  consuetudine storica del prendere in Sicilia voti da far gestire a Roma  secondo logiche ben lontane dallo sviluppo dell’Isola, cui nessun partito finora si è mai sottratto.
Alla nascita della nuova formazione politica si giungerà attraverso il lavoro di due commissioni incaricate di stilare l’una  un documento programmatico e le regole statutarie, l’altra  l’organizzazione del congresso. Le commissioni, guidate rispettivamente da Salvatore Grillo e da Erasmo Vecchio  e alle quali parteciperanno delegati di tutti i gruppi, presenteranno entro il 21 dicembre i documenti finali ai componenti del Tavolo, che tornerà a riunirsi a Favara il 18 gennaio. Sarà l’ultimo Tavolo blu, da cui partirà l’appello ai Siciliani, in vista del congresso  di febbraio.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.