Arriva il Genoa| Maran: “Ci vuole attenzione” - Live Sicilia

Arriva il Genoa| Maran: “Ci vuole attenzione”

La formazione rossazzurra si prepara per la gara interna in programma stasera al 'Massimino' contro il Genoa. Partiti Antenucci, Moretti e Llama il tecnico Maran potrà contare sul neo acquisto Rolin in difesa. Il mister rossazzurro è intervenuto in sala stampa: “Dovremo affrontare i liguri in maniera diversa rispetto alla Roma”.

IL TECNICO ROSSAZZURRO IN SALA STAMPA
di
1 Commenti Condividi

Conclusa la lunga parentesi del calciomercato estivo, il Catania può concentrarsi sul campionato di serie A, il settimo della gestione Pulvirenti, che domani presenta al ‘Massimino’ la sua seconda giornata contro il Genoa. Gli uomini di Maran, impegnati oggi in una seduta mattutina a porte chiuse, si sentono pronti per bissare nuovamente un’altra prestazione di spessore dopo quella offerta all’Olimpico di Roma contro i giallorossi di Zeman.

Il tecnico rossazzurro, intervenuto in conferenza stampa a fine allenamento, ha concentrato immediatamente l’attenzione sul match contro i liguri di De Canio: “Il tipo di partita che imposteremo con il Genoa sarà del tutto diversa rispetto a quella fatta all’Olimpico contro la Roma. Saremo dunque bravi noi ad adattarci al nuovo avversari ed hai pericolo che quest’ultima può portarci. Ciò di cui il Catania ha bisogno in questo momento è calma ed ordine. La mia speranza è che la rabbia accumulata a Roma, per la mancata vittoria ed i gol subiti, si trasformi in energia positiva contro il Genoa. Vargas e Borriello? Con loro si sono rinforzati ma non credo che li vedremo subito in campo”.

In merito al possibile utilizzo del difensore uruguaiano Alexis Rolin, che nella giornata di ieri ha ricevuto il transfer dal sudamerica, Maran si esprime in questo modo: “Penso che non sia ancora pronto per l’esordio. Si è allenato poco con il gruppo ed ancora deve recepire appieno cosa realmente mi aspetto da lui”.

Sul resto della formazione pochi dubbi dunque per l’ex mister del Varese che, in linea di massima, dovrebbe schierare lo stesso undici ammirato a Roma. L’unica novità potrebbe essere quella rappresentata da Lucas Castro, utilizzato dal tecnico come mezzala, mentre Izco dovrebbe tornare a prendere il suo posto lasciato vacante nelle ultime settimane per un infortunio rimediato in coppa contro il Sassuolo.

Queste le probabili formazioni che domani sera, alle ore 20:45, si affronteranno allo stadio ‘Angelo Massimino’ per la seconda giornata di campionato:

CATANIA (4-3-3) Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Biagianti, Lodi, Almiron; Barrientos, Bergessio, Gomez. A disp.: Frison, Bellusci, Capuano, Rolin, Salifu, Ricchiuti, Castro, Morimoto. All. Maran.

GENOA (4-3-3) Frey; Vargas, Granqvist, Canini, Antonelli; Kucka, Seymour, Merkel; Jankovic, Immobile, Jorquera. A disp.: Tzorvas, Moretti, Bovo, Sampirisi, Rossi, Tozser, Bertolacci, Piscitella, Borriello. All. De Canio.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.