Landolfi, schiaffo| all'inviato di Giletti - Live Sicilia

Landolfi, schiaffo| all’inviato di Giletti

IL VIDEO CHOC
di
4 Commenti Condividi

Aggressione ai danni di un inviato di “Non è L’Arena”. E’ accaduto ieri in pieno centro a Roma. Danilo Lupo, giornalista in forza alla trasmissione di Massimo Giletti in onda la domenica sera su La7, stava realizzando un servizio sui vitalizi ai politici e ha cercato di intervistare sull’argomento l’ex ministro e e politico di Fratelli d’Italia Mario Landolfi.

Landolfi è apparso nervoso e agitato sin dalle prime battute. All’improvviso, come si evince dal video, l’ex ministro per le Comunicazioni ha sferrato un potente schiaffo all’inviato di Giletti colpendolo in pieno volto. Lo sgradevole episodio si è verificato nei vicoli dietro Palazzo Montecitorio davanti a svariati passanti e turisti.

“Sono estremamente rammaricato – ha commentato Giletti – che un ex ministro nonché giornalista reagisca in modo sconsiderato. Le immagini riprese non hanno bisogno di nessun commento e ci raccontano di come, purtroppo, il tema dei vitalizi per gli ex parlamentari continui ad essere un nervo scoperto. Posso comprendere una reazione dialettica forte, ma non la violenza”.

“Sto scrivendo una lettera di scuse a Massimo Giletti – ha dichiarato Landolfi al “Secolo d’Italia” – è fuori discussione che ho commesso un’azione sbagliata, ma vorrei che venisse messo in rete il video integrale per far comprendere che sono stato sottoposto a una provocazione. Il giornalista mi ha rincorso per strada e mi ha fatto domande sul tema dei vitalizi, io per un po’ ho risposto nel merito, poi l’ho invitato a salire in ufficio per poter approfondire meglio con lui la questione e avevamo già fissato anche un orario. Lui ha insistito: ‘Perché non le piace parlare per strada?’. Io ho replicato che no, non mi piace parlare per strada e inoltre avevo da fare. Niente, lui continuava a insistere, anche se io l’ho pregato di lasciarmi passare. Dopo ho perso la pazienza e me ne scuso, ma appunto vorrei che si vedesse l’intera scena, andata avanti per cinque minuti, e non solo il momento dello schiaffo”.

CLICCA QUI PER VEDERE L’ANTICIPAZIONE DEL VIDEO (la versione integrale andrà in onda nella puntata di “Non è l’Arena” di domenica 22 aprile)


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

4 Commenti Condividi

Commenti

    Spero che sia il giornalista che Giletti presentino regolare denuncia alle autorità e il conto salato a chi, evidentemente, ha travisato quale sia il reale senso del termine democrazia. Ex Ministro che fa il bulletto si vergogni

    Gesto da condannare senza se e senza ma. Il giornalista fa il provocatore come di moda da qualche tempo, ma non bisogna mai reagire alle provocazioni.

    Quanto mi piacerebbe restituirgliela

    AI NOSTRI POLITICI LA PAROLA “VITALIZI” FA PERDERE LE ROTELLE…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.