Fasce gratuite per i più deboli |La proposta del consigliere Zarbo - Live Sicilia

Fasce gratuite per i più deboli |La proposta del consigliere Zarbo

Un modo, secondo il consigliere di quartiere, per garantire la presenza di spazi di socialità e condivisione in una parte della città dove questi scarseggiano.

campo sportivo Eredia
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Prevedere fasce gratuite per chi non può permettersi di pagare per fare attività fisica. Lo chiede il presidente della terza commissione della quinta municipalità, Maurizio Zarbo, in relazione al campo comunale Filippo Eredia, per il quale chiede all’amministrazione di prevedere fasce orarie gratuite per consentire a tutti di poter praticare attività fisica.

“Abbiamo avviato uno studio con alcune associazioni di volontariato – spiega Zarbo – e abbiamo scoperto che sono tantissimi gli adolescenti che non possono praticare sport all’interno della nostra circoscrizione, sia per difficoltà economiche che per assenza di adeguati spazi. Eppure – prosegue – è noto il valore dello sport come strumento aggregativo e di crescita sociale. Per questo – conclude – chiediamo al Comune di fare in modo che, nell’arco della giornata, vengano individuate fasce orarie in cui garantire accesso libero e gratuito quanto meno al campo Eredia”.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *