Le banche puntano su Catania: "Sarà la più grande fabbrica d'Europa" - Live Sicilia

Le banche puntano su Catania: “Sarà la più grande fabbrica d’Europa”

La Banca di Cherasco supporterà il gruppo Bottero.
FOTOVOLTAICO
di
0 Commenti Condividi

CATANIA. La Banca di Cherasco ha supportato con un finanziamento di 5 milioni di euro il gruppo Bottero, una delle maggiori aziende meccaniche della provincia di Cuneo e tra i leader mondiali nella realizzazione di macchinari e linee automatiche per la lavorazione del vetro. Il finanziamento è stato formalizzato nei giorni scorsi, dopo una commessa di Enel Green Power all’azienda di Cuneo, la più grande della storia recente di Bottero, per un valore che supera i 100 milioni di euro. Da alcuni mesi Enel Green Power sta realizzando infatti a Catania una gigafactory per produrre pannelli solari di ultima generazione (3 gigawatt di potenza l’anno), con circa mille nuovi posti di lavoro e un investimento complessivo di 600 milioni di euro. L’azienda di Cuneo fornirà le 5 linee automatiche per la produzione di questi pannelli fotovoltaici destinati ai mercati di tutto il mondo.

Quella di Catania, secondo quanto evidenzia una nota della banca, “è destinata a diventare la più grande fabbrica europea di moduli fotovoltaici bifacciali ad elevate prestazioni”. “La commessa – commenta Marco Carelli, direttore generale della Banca di Cherasco – ottenuta da Bottero fa parte di un ambizioso progetto strategico per contribuire alla conversione verso fonti rinnovabili, grazie a moduli fotovoltaici innovativi, sostenibili, ad alte prestazioni”. “Abbiamo accolto con grande soddisfazione – aggiunge Marco Tecchio, ceo del gruppo Bottero – la disponibilità di Banca di Cherasco a contribuire a sostenere l’importante piano di crescita del Gruppo Bottero focalizzato da tempo su sostenibilità e automazione”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *