Giarrusso: "Ho donato mille euro, salviamo Telejato" - Live Sicilia

Giarrusso: “Ho donato mille euro, salviamo Telejato”

Appello ai siciliani e non solo. Cosa fare per sostenere Telejato
L'INTERVENTO
di
0 Commenti Condividi

“Con la nuova procedura di assegnazione dei diritti per le frequenze del digitale terrestre, tante piccole emittenti televisive locali, che da sempre garantiscono un’informazione libera e fortemente legata al territorio, saranno costrette a chiudere i battenti.
Tra queste la storica emittente siciliana Telejato, che grazie all’impegno di Pino Maniaci ha rappresentato per decenni un presidio di legalità e lotta alla mafia. Questo và impedito a tutti i costi”, così in una nota l’Europarlamentare del Movimento 5 Stelle Dino Giarrusso.


“Mancano 40mila euro per far ripartire Telejato, io ho fatto un bonifico da 1000 euro e invito tutti i miei colleghi a fare lo stesso, e tutti i cittadini a donare anche solo 1 euro per aiutare Maniaci. Naturalmente sono rammaricato anche per tutte le altre emittenti locali ed auspico che i miei colleghi al Parlamento nazionale trovino una soluzione per evitare anche una sola chiusura”, prosegue Giarrusso, che spiega: “Quando ho letto che si spegneva Telejato ho scelto di spendermi in prima persona e da subito: ho chiamato Pino Maniaci, ho fatto il bonifico e pubblicato sui social un appello che spero venga ripreso da tutti.

La lotta alla mafia deve continuare ad esistere e resistere in una terra difficile, che non può di certo permettersi di abbassare la guardia su determinate tematichee di perdere una voce libera e utile all’intero paese. Invito ogni cittadino coscienzioso a dare il proprio contributo utilizzando
GoFundMe, PayPal o l’IBAN che trovate sulla pagina Facebook mia e di Maniaci”, conclude l’Europarlamentare siciliano.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.