Gonzalez prossimo al rientro | A Storo il ritorno del Pipo - Live Sicilia

Gonzalez prossimo al rientro | A Storo il ritorno del Pipo

Il difensore costaricense esce di scena in semifinale nella Gold Cup ed è pronto a rimettersi in gioco con la maglia rosanero, un anno dopo l'exploit al Mondiale e lo sbarco in serie A. In attesa di sapere se ci sarà un volto nuovo al suo fianco in difesa.

calcio - palermo
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Uscire a testa alta è dura, dopo una beffa del genere. La Costa Rica saluta ai quarti di finale una Gold Cup che non l’ha vista tra le principali protagoniste, senza vittorie e senza mai brillare sul piano del gioco. Giancarlo Gonzalez, difensore del Palermo, è uno dei pochi a salvarsi dalla deludente spedizione statunitense dei Ticos, ad oggi apparsi essere lontani parenti di quella squadra che solo un anno fa stupì il pianeta, sfiorando le semifinali del Mondiale brasiliano. Il centrale rosanero si esalta in una sfida giocata prevalentemente sulla difensiva dalla Sele, il cui muro resiste fino a pochi secondi dal termine dei supplementari.

Un’ingenuità di Roy Miller al 120’ costa a Gonzalez e compagni la semifinale. Quando la partita sembrava avviata a risolversi solamente ai calci di rigore, il difensore della Costa Rica atterra in area il messicano Oribe Peralta, abile a cercare il contatto in una situazione dove riuscire ad arrivare al pallone sarebbe stato complicato. L’assistente di porta dà all’arbitro il via libera per il rigore, che Guardado trasforma con freddezza a tempo praticamente scaduto. La Costa Rica, nell’unica azione di gioco concessa dopo il gol, non riesce nemmeno ad arrivare in area avversaria, chiudendo così la propria avventura in Gold Cup.

E per Pipo Gonzalez sarà un ritorno amaro dagli Stati Uniti. Nella terra che lo ha lanciato verso la Serie A, il centrale del Palermo può preparare nuovamente le valigie per tornare a casa. Adesso è tempo di meritate vacanze, per uno degli stacanovisti in maglia rosanero. Dopodiché, c’è Iachini che lo aspetta a braccia aperte. La speranza, per il tecnico e per i tifosi del Palermo, è quella di rivedere il costaricano quantomeno nell’ultima fase di ritiro a Storo. Anche perché, nel caso non dovesse rientrare in tempo, per il Palermo si tratterebbe del secondo campionato preparato senza il suo centrale di riferimento. Non che la passata stagione sia andata male, anzi: Iachini però incrocia le dita, ben sapendo che un Pipo in più nel motore può solo fare del bene.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *