Il Pdl Sicilia va su internet |e lancia il pre-tesseramento on-line - Live Sicilia

Il Pdl Sicilia va su internet |e lancia il pre-tesseramento on-line

Link ai blog di Miccichè, Bufardeci, Cimino e Granata
di
7 Commenti Condividi

Il Pdl Sicilia, il gruppo costituito all’Assemblea Regionale Siciliana e in altri Enti Locali dell’isola da alcuni esponenti del Pdl vicini al sottosegretario Gianfranco Micciche’ e da ex An dell’area finiana, sbarca anche su internet. Da oggi e’ infatti on line il sito www.pdlsicilianetwork.it, con il simbolo del Popolo della Liberta’ e sotto la scritta Sicilia, che offre la possibilita’ di iscriversi alla nuova formazione con un ”pretesseramento”. Il sito contiene anche alcuni link per collegarsi con il blog Sud del sottosegretario Micciche e con le pagine internet degli assessori Michele Cimino e Giovambattista Bufardeci, del parlamentare nazionale Fabio Granata (ex An), del sindaco di Siracusa e presidente dell’Anci Sicilia Roberto Visentin e anche del Governatore della Sicilia e leader del Mpa Raffaele Lombardo. Gianfranco Micciche’, protagonista della scissione che ha spaccato a meta’ il Pdl nell’isola, nel suo blog spiega: ”I nostri gruppi nascono principalmente per tre motivi: formare una rete capillare sul territorio; fornire un’informazione costante sull’operato del Pdl sicilia e del suo leader, Gianfranco Micciche’; cominciare anche noi, ognuno di noi, a sentirci portavoce di un’idea, parte di un progetto”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

7 Commenti Condividi

Commenti

    ………continuiamo insieme a Gianfranco Miccichè questa grande opera di attaccamento ai colori della Sicilia e del nostro mezzogiorno………siamo già un grande gruppo e diventeremo ancora dipiù perchè la gente che vuol bene alla Sicilia è tanta……..FORZA PDL SICILIA

    Queste sono le trovate di Micchiché, che in quanto a questo tipo di attività è il più ferrato.La sua preparazione professionale lo rende particolarmente sensibile ai mezzi di comunicazione moderni. Al contrario, il vecchio raffaele lombardo, rimane ancora legato stabilmente ai vecchi metodi e per quanto veda la loro utilità, nei nuovi non si sente a proprio agio. Infatti, il suo sito è gestito dallo Staff. Sarebbero dei volontari che danno vita all’immagine di lombardo, e fanno vedere che anche lui si è evoluto. Addirittura, richieste al presidente della regione. manco se ce lo sognavamo….!!!lui, l’onnipotente, il divinus, risponde ai visitatori del sito!!! Certo, le sue parole, come d’altra parte tutta la sua politica, lasciano il tempo che trovano. Ma l’importante è che lui stia a galla…!!! Almeno fino al momento in cui avrà costruito la sua arca, fatta di mezze promesse, di lasciato capire…, di poi vediamo…. eccetera. Intanto , il grande temporeggiatore, si stà costruendo l’arca.Certo, il diluvio, si abbatterà su di lui, prima o poi. Una cosa è essere sommerso dall’acqua col solo salvagente, un’altra avere l’arca. Dopo Noè, raffaele, l’uomo che salverà dal diluvio universale….tutta l’umanità? Forse solo la Sicilia? O forse solo se stesso e la sua famiglia e magari qualche valletto di corte…. Chissà…?????

    bravo Silvio…ma ti chiami così o solo per caso???? certo le barzellette le sai raccontare bene anche tu oltre che Miccichè e compagni!

    E’ chi lo ferma più……….Forza Gianfranco siamo con Te.

    Il blog è l’ennesimo tentativo di abbindolare gli elettori siciliani. Dopo essere stato complice di Lombardo del sovvertimento della volontà popolare dei siciliani Miccichè tenta di arRaffare (anche lui) voti con internet. Certo qualche sprovveduto cadrà nella trappola ma state certi che la gente in maggioranza ha capito tutto, ha capito che tradire il voto popolare è la cosa più antidemocratica e più indegna che un politico possa fare. Miccichè Dell’Utri e Lombardo siete in fase clamorosamente calante e i sondaggi lo dimostrano. Adios

    Ancora una volta il sig. Miccichè ci vuole prendere per i fondelli? Ritiratevi perchè avete tradito la nostra fiducia con questo nuovo milazzismo. Andate a lavorare tutti compreso Lombardo. Gli inciuci hanno poca vita caro sig. come si chiama.

    Ma per favore……………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.