Incassavano soldi per loculi, denunciati due dipendenti comunali - Live Sicilia

Incassavano soldi per loculi, denunciati due dipendenti comunali

CATANIA
di
0 Commenti Condividi

Avrebbero venduto l’autorizzazione all’utilizzo di loculi incassando direttamente i soldi: è l’accusa contestati a due dipendenti del servizio Cimiteriale del Comune di Catania che sono stati denunciati in stato di libertà da carabinieri della compagnia Fontanarossa. I reati ipotizzati sono violazione di sepolcro, appropriazione indebita e truffa. Secondo l’accusa, avrebbero permesso anche di utilizzare loculi già sigillati.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *