L'inchiesta sulla funivia del Mottarone, verso nuovi indagati - Live Sicilia

L’inchiesta sulla funivia del Mottarone, verso nuovi indagati

Lunedì è prevista una seconda ispezione, mentre proseguono le audizioni dei dipendenti
VERBANIA
di
0 Commenti Condividi

L’impiego massiccio dei cosiddetti ‘forchettoni’ durante la corsa della funivia del Mottarone potrebbe avere scaricato una tensione eccessiva sulla fune causando la rottura all’altezza dell’attacco del carrello. E’ una delle ipotesi al vaglio dei consulenti della procura di Verbania per far luce sulle cause dell’incidente del 23 maggio costato la vita a 14 persone.

Lunedì è prevista una seconda ispezione, mentre proseguono le audizioni dei dipendenti della funivia. Attesi nell’inchiesta nuovi indagati. Migliora il piccolo Eitan, unico sopravvissuto alla tragedia.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *