Giovane avvocato siciliano trovato morto in casa: giallo a Verona - Live Sicilia

Giovane avvocato siciliano trovato morto in casa: giallo a Verona

Lo choc di amici e conoscenti: "Era un ragazzo d'oro"
LE INDAGINI
di
0 Commenti Condividi

E’ stato trovato senza vita nel suo appartamento di Verona un ragazzo siciliano di 26 anni, Mattia Catanzaro. La scoperta nella mattinata di ieri, quando a lanciare l’allarme è stato un amico che abita nello stesso palazzo e con cui doveva recarsi al lavoro. Mattia era un giovane avvocato e pochi anni fa aveva lasciato il paese di Sant’Agata di Militello, nel Messinese, per trasferirisi in Veneto. Sul luogo della tragedia, in via Rinaldo Veronesi, sono arrivati i sanitari del 118, la polizia e i vigili del fuoco che hanno fatto accesso nell’appartamento.

‘Ciao piccolo angelo’

I soccorritori non hanno però potuto fare nulla per il 26enne, trovato già morto. Le indagini per accertare cosa possa essere successo sono partite subito, ma intanto la notizia ha gettato nello sconforto tutti coloro che conoscevano il giovane. Decine i post sui social che ritraggono sorridente, il giorno della sua laurea in Giurisprudenza, insieme alla sua famiglia. Ad accompagnarli ci sono aprole di estremo dolore: “Avevi una vita davanti, non doveva andare così”, si legge. E ancora: “Ciao piccolo angelo”, “Ciao Mattia, spero con il cuore venga chiarito cosa ti è accaduto, siamo tutti sconvolti, eri un ragazzo d’oro”.

La squadra in cui giocava Mattia Catanzaro (Foto Fb)

Amava lo sport

E poi sono numerosi i messaggi per i genitori del ragazzo, che dalla Sicilia sono partiti dopo la terribile notizia. “Condoglianze, vi siamo tutti vicino. Sant’Agata di Militello si stringe al vostro dolore e prega per voi”. Mattia Catanzaro amava lo sport, tra le sue foto quelle con i compagni di squadra, quando dividevano lo stesso campo di calcio. “Sempre sorridente, amante della vita in tutte le sue sfumature – scrive Francesco -. Ci mancherai enormemente”. Tra i messaggi, infatti, anche quello della Polisportiva Dorothea: “La nostra Maglia. Il tuo amato numero Uno. Ciao Pipelet, dolore”, scrivono dall’associazione sportiva dilettantistica.

Il sindaco: “Comunità sconvolta”

“La comunità santagatese è sconvolta e attonita per la prematura e improvvisa scomparsa del caro Mattia Catanzaro. Sento di rappresentare il cordoglio e la vicinanza della cittadinanza tutta alla famiglia per lo sconforto e il dolore che li ha colpiti”, scrive il sindaco di Sant’Agata di Militello, Bruno Mancuso su Facebook.

CONTINUA A LEGGERE SU LIVESICILIA


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.