Muore di Covid un professore di scuola media: aveva 57 anni - Live Sicilia

Muore di Covid un professore di scuola media: aveva 57 anni

Insegnava matematica e scienze in un istituto comprensivo
PALERMO
di
5 Commenti Condividi

Tra le vittime del Covid a Palermo c’è un docente di scuola media. È morto ieri a Palermo Hyde Nicholas Jerome, professore di matematica e scienze all’Istituto comprensivo Vittorio Emanuele III di via Cesare Terranova a Palermo. Aveva 57 anni.

La notizia è riportata sul sito della scuola: “L’intera comunità scolastica si stringe al dolore della famiglia del Prof. Hyde Nicholas Jerome, venuto a mancare giorno 8 dicembre 2020. Gli alunni, i colleghi, il personale Ata, le famiglie e il dirigente scolastico ne ricordano la professionalità, il senso di responsabilità, la dedizione e la passione nell’esercizio della professione docente; nonché, la costante attenzione alle esigenze e ai bisogni dei propri alunni, la disponibilità con i propri colleghi e a favore dell’intera comunità scolastica”.

Ed ancora: “Ne ricordano l’animo sensibile e gentile, sempre proteso ad aiutare gli altri, esaltato dall’accento inconfondibile, che rimarranno impressi nella memoria della Scuola Vittorio Emanuele III”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

5 Commenti Condividi

Commenti

    Grazie Azzolina. Mai vista una ministra così dannosa e arrogante. Purtroppo i 5stelle talvolta i propri guai se li cercano con il lanternino.

    In verità l’ha ucciso il covid e non certo la ministra.

    Condoglianze alla famiglia. Le scuole andavano chiuse !!!

    il ricambio e la sanificazione dell’aria nelle scuole e’ una tematica che deve essere affrontata tempestivamente. Alcuni presidi hanno installato impianti di ricambio e sanificazione dell’aria nelle aule per tutelare gli alunni e il personale.

    Perdo un caro amico, collega universitario, grande professionista dall’entusiasmo coinvolgente per il proprio lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *