Neve d'agosto sulle Madonie - Live Sicilia

Neve d’agosto sulle Madonie

Neve a fine agosto sulle Madonie. A segnalare l'insolito fenomeno meteo alla redazione di Livesicilia, Andrea Di Piazza che ha scattato l'immagine domenica 25 agosto 2013, a 1.860 metri di quota, in provincia di Palermo.

A 1.800 metri di quota
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Neve a fine agosto sulle Madonie. A segnalare l’insolito fenomeno meteo alla redazione di Livesicilia, Andrea Di Piazza che ha scattato l’immagine domenica 25 agosto 2013, a 1.860 metri di quota, in provincia di Palermo. “Nell’immagine – scrive Di Piazza – potete osservare un nevaio di circa 150 centimetri all’interno di una profonda dolina ad imbuto (una depressione carsica frutto della dissoluzione del carbonato di calcio ad opera delle acque meteoriche). L’assenza di insolazione all’interno della dolina e la scarsità di precipitazioni degli ultimi mesi hanno permesso alla neve di resistere per tutta l’estate. Queste doline, conosciute e sfruttate fin dal ‘500 per il commercio della neve in Sicilia, garantivano ai siciliani sorbetti e gelati anche nei mesi più afosi. I madoniti giungevano fino a queste quote, lavorando la neve e utilizzando la paglia per la sua conservazione. Con gli asini, portavano i carichi di neve in tutta la Sicilia. Un angolo di Sicilia isolato, poco conosciuto e ancora intatto, all’interno del Parco Regionale delle Madonie”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *