Non solo la Premier su Vazquez| Roma e Fiorentina seguono il Mudo - Live Sicilia

Non solo la Premier su Vazquez| Roma e Fiorentina seguono il Mudo

Il numero 20 rosa piace a viola e giallorossi: potrebbe scatenarsi un'asta col Milan, ma occhio ai club stranieri.

calcio - serie a
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Il prezzo del cartellino è fissato, lì bello in mostra nella vetrina allestita da Maurizio Zamparini. 25 milioni, o giù di lì, e Franco Vazquez può vestire dopo tre stagioni a Palermo una maglia diversa da quella rosanero. Il presidente del club di viale del Fante ha rotto gli indugi dopo diverse settimane in silenzio sul fantasista italo-argentino e di solito è il segno che qualcosa si sta muovendo in maniera concreta. Inghilterra sempre e comunque molto interessata dunque, con Tottenham e Liverpool in prima fila per il Mudo, anche se i veri estimatori di Vazquez restano in Italia.

In primis la Roma di Walter Sabatini che nelle ultime ore ha bussato alla porta del suo ex datore di lavoro e che in rosanero ha lanciato un altro talento mondiale come Javier Pastore. Per portare Vazquez alla corte di Spalletti i giallorossi dovranno però ingaggiare un’asta con la Fiorentina del ds Pantaleo Corvino, nel frattempo tornato ai viola, che stravede per il talento originario di Tanti.

In mezzo però non c’è da sottovalutare il Milan. I rossoneri, che in questo momento sono al lavoro per la cessione di una grossa fetta della società agli investitori cinesi, secondo Zamparini non molleranno facilmente la pista che porta all’ormai ex numero 20 rosanero visti anche sopratutto l’interesse già dimostrato nelle ultime finestre di mercato da Berlusconi che addirittura la scorsa estate oltre al Mudo chiese anche Dybala. Insomma il tavolo delle offerte è pronto, Vazquez con tutta probabilità sarà il pezzo pregiato del mercato nel mese di giugno.

Il Palermo nel frattempo pensa al sostituto del Mudo. Bocciata la pista che porta ad Hachim Mastour, giovane talento marocchino di proprietà proprio del Milan, i rosanero sembrano virare sempre su un talento della nazionale nordafricana. Il profilo sott’occhio, e sopratutto consigliato da Achraf Lazaar, sembra essere quello di Walli El Karti, classe ’94 del Wydad Casablanca, che secondo l’esterno ex Varese potrebbe far bene nel campionato italiano.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.