Nuova rapina in farmacia| Assalto pure al negozio indiano - Live Sicilia

Nuova rapina in farmacia| Assalto pure al negozio indiano

Colpo anche in piazza Rivoluzione, nel centro storico: un uomo è stato bloccato da due giovani su uno scooter, fuggiti col suo smartphone e 250 euro. Indaga la polizia.

Palermo, via termini imerese
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – L’allarme cresce tra i farmacisti palermitani: le loro attività finiscono sempre più spesso nel mirino dei rapinatori e, anche stamattina, i malviventi sono entrati in azione. Dopo la scia di colpi messi a segno ieri, quando due giovani armati di cacciavite hanno preso di mira tre farmacie del capoluogo, un nuovo colpo è stato messo a segno alla farmacia “Randazzo” di via Termini Imerese, nella zona della Zisa. La polizia si è messa a caccia di due giovani che hanno fatto irruzione nel negozio con il volto coperto.

Hanno fatto intendere al titolare di essere armati, hanno quindi scavalcato il bancone e si sono impossessati del vano del registratore di cassa che conteneva i soldi, duecento euro circa. Si sono dati alla fuga a bordo di un ciclomotore ed hanno fatto perdere le proprie tracce.

Ieri sera, invece, quattro malviventi hanno minacciato con un coltello il gestore di un negozio di alimentari nei pressi della stazione centrale. Momenti di paura nell’attività commerciale che si trova in via Vincenzo Errante, dove la vittima, un indiano, ha reagito ed è riuscito a mettere in fuga la banda.

Sempre nella serata di ieri è stato preso di mira un quarantenne palermitano. Si trovava nei pressi di piazza Rivoluzione, nel centro storico, quando due giovani a bordo di uno scooter gli si sono avvicinati e l’hanno minacciato per impossessarsi del suo cellulare e del portafoglio che conteneva 250 euro.  Anche in questo caso è intervenuta la polizia che ha avviato le indagini per rintracciare i responsabili.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.