Nuovo impianto di compostaggio a Monreale - Live Sicilia

Nuovo impianto di compostaggio a Monreale

RIFIUTI
di
0 Commenti Condividi

E’ stato inaugurato stamani da Salvino Caputo, presidente dalla società Alto Belice Ambienta Palermo 2 di Monreale che gestisce il ciclo integrato di rifiuti nel comprensorio di 17 comuni, il nuovo impianto di compostaggio nel comune di Bisacquino. All’inaugurazione hanno preso parte, fra gli altri, il sindaco di Bisacquino Filippo Contorno, il sindaco di Monreale Filippo Di Matteo, il sindaco di Chiusa Sclafani Francesco Di Giorgio e il sindaco di Castronovo di Sicilia Vitale Gattuso. Erano presenti altresì i consiglieri provinciali Mauro Di Vita e Tommaso Calamia. “L’impianto – ha affermato Caputo – che è stato realizzato con i fondi dell’ex agenzia per i rifiuti e le acque, è costato oltre 3 milioni di euro ed è la struttura più moderna di tutto il comprensorio; prevede le attrezzature per la trito-compattazione dei rifiuti che, dopo la raccolta differenziata, vengono immessi in un sistema industriale di frantumazione e lavorazione, per poi trasformarsi in compost destinati alla concimazione e fertilizzazione naturale dei terreni agricoli”. L’impianto verrà messo a disposizione anche dell’Ato PA 1 e dell’Ato di Termini Imerese, che hanno già proposto schemi di convenzione per trasportare e lavorare i rifiuti delle due società d’ambito. (Ansa).


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *