Ok da Roma, il ponte Corleone entra tra le opere strategiche - Live Sicilia

Ok da Roma, il ponte Corleone entra tra le opere strategiche

Dalla capitale verrà nominato un commissario straordinario per l'opera
PALERMO
di
3 Commenti Condividi

PALERMO – Il Ponte Corleone di Palermo entra fra le opere strategiche e Roma invierà un commissario straordinario. L’Ottava commissione del Senato, che si occupa di Trasporti, ha inserito l’opera fra quelle che riceveranno un impulso nazionale per la realizzazione Il Ponte Corleone di Palermo si trova al punto numero 27 della bozza di decreto del presidente del Consiglio, che ha avuto il placet dell’apposita commissione.

La scelta avviene all’indomani dell’incontro nei locali del ministero delle Infrastrutture, tra il viceministro Teresa Bellanova e il presidente del Consiglio comunale di Palermo Salvatore Orlando, alla presenza del presidente dei senatori di Italia Viva, Davide Faraone e del capogruppo di Italia Viva a Sala delle Lapidi Dario Chinnici. “Le infrastrutture sono il vero motore dello sviluppo economico di un territorio – aveva detto ieri Salvatore Orlando – principio che vale ancor di più in Sicilia e a Palermo che scontano un grave gap che va colmato in fretta per non perdere il treno della ripresa, come dimostra il caso del ponte Corleone di Palermo che ha bisogno di interventi urgenti e risolutivi”.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

3 Commenti Condividi

Commenti

    Adesso ne faranno una piattaforma missilistica

    mi raccomando se deve essere rifatto pensate a tutto passaggio eventuale tram compreso.

    e pensare che era gia’ stato sovvenzionato anni a dietro, ma per incurie e meni freghismo i soldi sono stati dirottati x altre opere. cosi’ come tante altre cose che si potevano fare e non sono mai state fatte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *