Oliviero Toscani non si candiderà | a sindaco di Monreale - Live Sicilia

Oliviero Toscani non si candiderà | a sindaco di Monreale

Elezioni amministrative
di
2 Commenti Condividi
Il fotografo Oliviero Toscani

Il fotografo Oliviero Toscani

Oliviero Toscani rinuncia alla sua candidatura a sindaco di Monreale “per la mancata disponibilita’ – si legge in una nota – all’attuazione di un progetto comune”.
“Al giorno d’oggi – spiega Toscani – non bisogna piu’ seguire ne’ una destra ne’ una sinistra: bisogna volare in alto. Alla luce della frantumazione della destra e dell’incapacita’ progettuale e programmatica della sinistra, non intravedo possibilita’ concrete di poter lavorare e cambiare la situazione di Monreale, vittima dei suoi retaggi storici”.
“Ringrazio i cittadini di Monreale pieni di entusiasmo e di stima nei miei confronti. Peccato, sara’ per un’altra volta – aggiunge -.
Le mie competenze sono a disposizione della citta’, ma non all’interno di questa mentalita’ politica. A tutti i cittadini, con coraggio e amore per il futuro, rivolgo l’invito a venirci a trovare a Salemi, mettendosi in contatto col mio assessorato alla Creativita’”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    nooooooooooooooo! basta con i soliti nomi della politica monrealese, non sono stati in grado di cambiare le cose in passato e dubbito che ci riescano in futuro con la crisi economica sopratutto comunale.

    La scelta fatta da Oliviero di non aderire ad un progetto politico vecchio, non solo mi riempie di gioia, ma la motivazione con la quale si tira fuori consolida la mia personale volonta di tentare un ragionamento, con quanti come me avvertono il disagio di vivere in una societa sbagliata.Bisognerebbe far crescere un soggetto nuovo, fatto prevalentemente di destra e sinistra ma senza la destra e la sinistra.Voglio chiarire meglio il mio modestissimo pensiero. E indubbio che i valori che incarnano entrambi gli schieramenti hanno una nobiltà che difficilmente una filosofia moderna potrebbe migliorare, sono stati gli uomini che l’hanno interpetrata a renderla praticamente inutile con la loro mediocrita,dimenticando sacrifici di tanti eroi che sulla loro pelle hanno costruito le basi di una democrazia,che sicuramente andava migliorata, con persone che condividevano quei principi, assieme ad altri che li controllavano, questo non e avvenuto e oggi paghiamo i nostri sbagli. Ecco perche vorrei lavorare ad un proggetto che preveda la nascita di un nuovo soggetto che si occupi di adeguare le necessita di risposte a tutte guelle esigenze necessarie per poter portare l’Italia ad un confronto europeo che le compete,il nuovo soggetto dovebbe presentare un programma che corregga tutte quelle cose che in questi anni abbiamo subito dagli sprechi,figli di tutte le porcate,alle angherie che i vari governi ci hanno costretto a subire per poter giustificare le loro malefatte,lo dimostra l’immano sforzo che in questo momento affronta la sinistra nel tentativo di parlare con il loro elettorato ormai qualificato, e non piu disponibile a farsi prendere in giro, accettando l’arroganza di una destra che oltre ad mettere insieme cose che solo il denaro di berlusconi riesce a tenere in piedi, mi chiedo cosa accadrà quando berlusconi deciderà di abbandonare la politica? Ecco perchè sollecito i benpensanti a creare una struttura parallela che trascuri il quotidiano non ricomponibile in quanto pieno di ricatti e condizionamenti e si concentri sulle cose che devono essere cambiate e che servano a garentire un futuro migliore alle generazione future su tematiche che riguardano l’ambiente, scuola, giustizia, ricerca, politica dei redditi,lavoro, ecc., il tutto permeato da una trasparenza responsabile. Per gueste ragioni e per tante altre non affrontabili al momento ma disponibilisimo ad aprire un forum di discussione che potrà far nascere ad ognuno di noi la voglia di lavorare ad un cambiamento voluto da noi tutti. Per guesto che voglio ringraziare dal profondo del cuore il grande artista Oliveiro, bravo sei uno di noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.