Uccisa dall'ex fidanzato mentre passeggiava, è caccia all'uomo - Live Sicilia

Uccisa dall’ex fidanzato mentre passeggiava, è caccia all’uomo

È accaduto ad Acitrezza
FEMMINICIDIO
di
3 Commenti Condividi

Una passeggiata ad Acitrezza si è tramutata in tragedia. Una giovane di 26 anni, Vanessa Zappalà, è stata uccisa dal suo ex fidanzato con diversi colpi di pistola. È accaduto la notte scorsa: la giovane era in compagnia dei suoi amici per trascorrere una serata nella suggestiva frazione marinara di Aci Castello. Ad un certo punto Vanessa ha visto arrivare il suo ex: la comitiva si è fermata, lei si è avvicinata a lui.

Gli spari

Poi la scena agghiacciante: il ragazzo ha preso la pistola e ha sparato. L’ex fidanzato, che è fuggito, al momento è ricercato dai Carabinieri del comando proviciale di Catania.

La vittima

Uno dei numerosi bossoli esplosi (almeno 6) ha raggiunto di striscio la spalla di una ragazza della comitiva. Nulla di grave: solo un’escoriazione. La vittima, originaria di Trecastagni, è finita sul basolato a pochi passi dal porticciolo. Il giovane ricercato di San Giovanni La Punta era già stato denunciato per stalking. La Procura di Catania, dopo la denuncia per stalking, aveva chiesto gli arresti domiciliari. Attualmente era sottoposto al divieto di avvicinamento.

Leggi: Lavoro, casa e amici: la vita spezzata di Vanessa Zappalà

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

3 Commenti Condividi

Commenti

    Evidentemente queste misure restrittive non servono un c…o visto i numerosi e sempre più frequenti casi di femminicidio.Ci vuole il carcere e dopo il divieto di soggiorno nela residenza della denunciante.

    Tanto tempo fa c’era una persona che sapeva cosa farne di questo animale( e mi scuso con i cani I gatti etc…)…… Polpette

    lo stalking è sottovalutato dai giudici! Certo chi ha preso questo provvedimento qualche senso di colpa spero che l’abbia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *