Palermo, 12 reti al Monreale | Sugli scudi Trajkovski e Coronado - Live Sicilia

Palermo, 12 reti al Monreale | Sugli scudi Trajkovski e Coronado

Risposte positive per Tedino nel test amichevole di oggi pomeriggio: poker per il trequartista macedone, tripletta per il brasiliano.

calcio - palermo
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Si conclude con dodici gol messi a segno la terza amichevole del Palermo ad una settimana dalla prima sfida ufficiale della stagione, quella in Coppa Italia contro la Virtus Francavilla (vittoriosa per 3-1 contro l’Imolese). I rosanero nel test a Boccadifalco hanno battuto per 12-1 i dilettanti del Monreale, militanti in Promozione. Una sfida mai in discussione sul punteggio, vista la caratura di un avversario che ha provato a dare il massimo in campo ma nettamente inferiore sul piano tecnico-tattico. Una partita condotta dal Palermo per quasi tutti i 90 minuti, tranne i primissimi minuti dove l’arrembaggio del Monreale ha sorpreso la squadra di Bruno Tedino. Per ben due volte, infatti, Posavec si è dovuto impegnare per respingere le conclusioni avversarie.

Poi si è scatenato l’attacco formato da Trajkovski, Nestorovski e Coronado. Mattatore dell’incontro il primo, autore di quattro reti e ispirato dal connazionale macedone che per ben due volte lo ha messo in condizioni di segnare. Nestorovski ha anche messo a segno una rete, mentre per Coronado prima tripletta che si aggiunge al gol messo a segno contro l’Ilirija nel ritiro di Bad. Un primo tempo che si conclude con il Palermo avanti di otto reti, nella ripresa il caldo e la stanchezza ha la meglio sugli avversari ed il Palermo – con dei ritmi blandi – aumenta il passivo grazie alle reti di La Gumina (doppietta), Embalo e Gnahoré che piazza la ciliegina sulla torta. Da segnalare, però, anche le parate del portiere del Monreale classe 1999 Schillaci che nella ripresa ha salvato diversi tentativi del Palermo.

Per Tedino segnali sullo stato di forma dei giocatori, con il nuovo arrivato Murawski che esce positivamente dal primo test. Difficile, però, che il polacco venga impiegato dal primo minuto in Coppa Italia. Adesso il rompete le righe prima di iniziare la prima vera settimana tipo verso la sfida della stagione.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *