Palermo, colpi ai distributori: in azione la banda del flex - Live Sicilia

Palermo, colpi ai distributori: in azione la banda del flex

Prese di mira le colonnine dei distributori di carburante della cassa automatica
FURTI
di
1 Commenti Condividi

PALERMO – A Palermo, da alcuni giorni, ha preso piede una banda che per i proprio colpi usa il flex. Con questo strumento prendono di mira le colonnine dei distributori di carburante della cassa automatica.

Sono diversi i colpi già messi a segno e in poche ore è stata presa di mira viale Margherita di Savoia. Con il flex sono state aperte le colonnine della cassa del distributore Eos, Ip e Eni. Questi ultimi due sono uno di fronte all’altro.

Sui furti indaga la polizia che ha già acquisito le immagini del sistema di videosorveglianza. Saranno acquisiti anche i filmati in zona per cercare di ricostruire da dove siano fuggiti i ladri.

CONTINUA A LEGGERE LIVESICILIA


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    IL PALERMITANO COME LA FAMOSA SCIMMIA ” NON VEDE NON SENTE NON PARLA” SICURAMENTE RUBATE DI NOTTE IN VIE TRANSITATE DOVE SI VEDONO SCINTELLE E FRAGORI PRODOTTI DAL FLEX UTILIZZATO PER LE RAZZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.