Riapre l'Hotel delle Palme, Orlando: "Città attrattiva" - Live Sicilia

Riapre l’Hotel delle Palme, Orlando: “Città attrattiva”

Dopo due anni di lavori la struttura si prepara ad accogliere gli ospiti
PALERMO
di
3 Commenti Condividi

PALERMO – Riapre ufficialmente, dopo due anni di opere di restauro, il Grand Hotel et des Palmes, un vero e proprio gioiello liberty in centro città a Palermo, che si prepara ad accogliere turisti da tutto il mondo, ma anche eventi di rilievo internazionale.

A salutare la riapertura anche il sindaco di Palermo Leoluca Orlando che, tramite la propria pagina Facebook, mostra il proprio apprezzamento: “Oggi è stato inaugurato il nuovo Grand Hotel et des Palmes – ha scritto il primo cittadino -. Che rivive grazie ad un importante intervento di restauro durato due anni. Un intervento che rafforza l’attrattività della nostra città sempre più protesa, dopo il periodo di chiusure causate dalla crisi pandemica, a continuare e rilanciare la presenza della nostra città nel panorama Mediterraneo e internazionale“.

L’hotel in passato è stata una residenza privata, poi trasformato in albergo di lusso durante la Belle Époque, in passato ha ospitato ospiti illustri e tra queste stanze Richard Wagner concluse la composizione del suo Parsifal. gruppo Corvaia è gestore (non proprietario) dell’immobile. La proprietà dell’immobile è riconducibile a un fondo di Algebris.

La nuova proprietà è da ricondurre al gruppo Algebris, con sede a Londra, che ha uffici a uffici a Milano, Roma, Londra, Dublino, Lussemburgo, Boston, Singapore, e Tokyo.

Per l’acquisto furono sborsati circa 12 milioni di euro. La famiglia di imprenditori Corvaia è il nuovo gestore.

Articoli Correlati


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

3 Commenti Condividi

Commenti

    Premesso che pur di apparire, Orlando venderebbero l’anima (ammesso che l’abbia) al diavolo, l’attrazione di Palermo non è l’Hotel delle Palme ma la munnizza e la vergogna delle salme al cimitero dei Rotoli infatti sono venuti la Lucarelli e i TG nazionali

    Verissimo Orlando vive per farsi fotografare .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *