Paternò, caos voto: calca per le schede e blackout nei seggi - Live Sicilia

Paternò, caos voto: calca per le schede e blackout nei seggi

La tensione fuori dall'Ufficio elettorale, intervenuti anche i Carabinieri; nella scuola voto con le torce degli smartphone
ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2022
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Migliaia di persone in fila per ottenere un certificato, tre impiegati, poche ore per sbrigare tutte le pratiche: la ricetta per il caos si è realizzata ieri a Paternò quando circa mille elettori sono andati in massa a chiedere nuovi certificati elettorali. Problemi anche nei seggi ricavati in una scuola a causa di un blackout.

I certificati

La fila per ottenere la scheda elettorale all’Ufficio elettorale di Paternò ieri ha causato momenti di tensione, arrivando a sfiorare la rissa. A causare la calca è stata la richiesta di migliaia di nuovi certificati per votare: molti elettori, infatti, hanno scoperto solo nel corso della mattinata, andando al seggio, di non essere più iscritti negli elenchi delle sezioni, oppure di dovere rinnovare la scheda, o di averla smarrita.

La corsa al certificato è stata smaltita con difficoltà dai tre impiegati dell’Ufficio elettorale. Pur lavorando a pieno regime, infatti, alle 21:50 si segnalava ancora una fila di 400 persone. Per gestire la situazione, che nel pomeriggio ha rischiato di degenerare in una rissa tra elettori, è intervenuta la Compagnia di Carabinieri di Paternò.

Le sezioni al buio

Momenti di tensione anche nei seggi della scuola Marconi, in cui un blackout ha bloccato le operazioni di voto. Dopo un lungo momento di pausa, che anche in questo caso ha visto montare la protesta degli elettori, si è deciso di ammettere i cittadini all’interno dei seggi accendendo le luci dei cellulari. Dell’accaduto è stato informata la Prefettura.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *