Quotazioni sul Papa |Scola è il favorito - Live Sicilia

Quotazioni sul Papa |Scola è il favorito

Con il conclave che si aprirà domani la scommessa sui “papabili” entra nel vivo. Secondo i bookmakers internazionali infatti il prossimo Papa sarà l’attuale cardinale Angelo Scola, quasi unanimemente dato con una quota variabile tra 3,00 e 3,75.

secondo i bookmakers
di
1 Commenti Condividi

ROMA – Con il conclave che si aprirà domani la scommessa sui “papabili” entra nel vivo. Se c’è infatti chi attende con ansia l’elezione del nuovo Pontefice c’è anche chi, nell’attesa, ci scommette sopra. Secondo i bookmakers internazionali infatti il prossimo Papa sarà l’attuale cardinale Angelo Scola, quasi unanimemente dato con una quota variabile tra 3,00 e 3,75. A seguire a ruota, sempre in termini di quotazioni, il ghanese Peter Tukson che si attesta tra i più giocati dagli scommettitori, la cui vittoria si attesta tra le 4 e le 5,50 volte la posta, ed il cardinale Tarcisio Bertone quotato a 6.

Fervono anche le scommesse sulla nazionalità del prossimo Papa con la possibilità di un Pontefice italiano data a 1,80 e quella di uno africano o sudamericano data a 4. Si scommette anche sul nome del prossimo Papa ed in questo caso i più quotati sono Leone e Pietro, entrambi pagati tre volte la posta mentre nel caso di Pio si salirebbe a quota 6.

Gli scommettitori di tutto il mondo, forti anche della possibilità offerta dal portale di scommesse Paddy Power, giocano anche sul tempo di elezione del prossimo Papa con l’opzione “un giorno” quotata 8 volte la posta e le scommesse colpiscono anche le possibili dimissioni del futuro Pontefice, quotate a 3,50, od addirittura la possibilità di avere ben tre Papi nel solo 2013, possibilità pagata ben 17 volte la posta.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Un Ciellino? Libera nos a Malo, Domine…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *