Raccolta differenziata,| "porta a porta" in Sicilia - Live Sicilia

Raccolta differenziata,| “porta a porta” in Sicilia

Siglato il protocollo attuativo Piano di raccolta differenziata "porta a porta" per Lampedusa e Linosa. Raccolta al via anche nel resto delle province siciliane.

0 Commenti Condividi

Prende il via il piano di raccolta differenziata ‘porta a porta’ in Sicilia. I primi comuni nel quale sarà avviato sono quelli di Lampedusa e Linosa. Stamattina è stato siglato dalla Regione siciliana, dal commissario per l’emergenza umanitaria di Lampedusa, dal Comune di Lampedusa, al Conai e dall’Ato Agrigento 2 il protocollo attuativo Piano di raccolta differenziata “porta a porta” per le due isole siciliane. Questo progetto rientra nell’ambito dell’ Accordo di programma tra il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, la Regione Siciliana ed il Conai.

I progetti da finanziare, nell’ambito dell’accordo, redatti dal Conai che è anche garante del riciclo dei materiali, sono: “Raccolta differenziata porta a porta”, nei comuni di Acquaviva Platani Bompensiere, Caltanissetta, Campofranco, Marianopoli, Milena, Montedoro, Mussomeli, Resuttano, San Cataldo, S. Caterina V., Serradifalco, Sutera, Vallelunga P. e Villalba; “Progetto di acquisto di compattatori e di minicompattatori per la raccolta differenziata porta a porta” nei comuni di Alessandria della Rocca, Bivona, Burgio, Calamonaci, Caltabellotta, Cattolica E., Cianciana, Lucca Sicula, Menfi, Montevago, Ribera, Sambuca di Sicilia, San Biagio Platani, Santa Margherita Belice, Santo Stefano Q., Sciacca e Villafranca Sicula; “Progetto per il compostaggio domestico per la riduzione dei rifiuti urbani” nei comuni di Acquaviva Platani, Bompensiere, Caltanissetta, Campofranco, Marianopoli, Milena, Montedoro, Mussomeli, Resuttano, San Cataldo, S. Caterina V., Serradifalco, Sutera, Vallelunga P. e Villalba;

“Progetto per la raccolta differenziata della frazione umida da effettuarsi per singole utenze – Compostaggio domestico” nei comuni di Avola, Noto, Pachino, Porto Palo di Capo Passero e Rosolini; “Raccolta differenziata per utenze commerciali” nel comune di Taormina; “Raccolta differenziata porta a porta” nei comuni di Leni, Lipari, Malfa e Santa Marina di Salina; “Raccolta differenziata porta a porta” nel Comune di Siracusa; “Fornitura di mezzi e attrezzature in applicazione al Piano di raccolta integrata dei rifiuti urbani” nel Comune di Melilli; “Secondo Progetto per la raccolta differenziata porta a porta” e “realizzazione isole ecologiche Ecobank dove conferire rifiuti differenziati” nella città di Palermo; “Gestione raccolta differenziata rifiuti porta a porta” nell’isola di Lampedusa; “Gestione raccolta differenziata rifiuti porta a porta” nell’isola di Panarea.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *