Rifiuti, oltre 300 cassonetti bruciati in un mese - Live Sicilia

Rifiuti, oltre 300 cassonetti bruciati in un mese

AGRIGENTO
di
0 Commenti Condividi

Oltre 300 cassonetti per la raccolta dei rifiuti solidi urbani sono stati distrutti nell’agrigentino in incendi dolosi in circa un mese. Il dato è dell’Ato Ag3 Dedalo Ambiente, la società che gestisce il servizio nei Comuni di Licata, Palma di Montechiaro, Canicattì, Ravanusa, Campobello di Licata, Naro e Camastra. Il danno complessivo ammonta a circa 180 mila euro.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.