Roma, 16enne abusata in un'ascensore: arrestato un egiziano - Live Sicilia

Roma, 16enne abusata in un’ascensore: arrestato un egiziano

L'uomo, senza fissa dimora, è stato fermato dai carabinieri
VIOLENZA SESSUALE
di
1 Commenti Condividi

ROMA – Ha abusato di una ragazzina di 16 anni nell’ascensore della metro di Roma. Per questo i carabinieri della Stazione Tor Bella Monaca, coordinati dai pm della Capitale, hanno sottoposto a fermo di polizia giudiziaria un cittadino egiziano di 22 anni, di fatto senza fissa dimora e incensurato, accusato di violenza sessuale.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Davvero strano che con un grande presidente come il gen. Al Sisi questo individuo abbia fatto la scelta di venire in Italia, gli egiziani sono felici di avere un premier come Al Sisi anche perchè da quando c’è lui l’Egitto è in forte crescita economica ed è riuscito ad eliminare del tutto il terrorismo di matrice islamista. Uno dei pochissimi paesi felici dell’area medio-orientale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *