Sampdoria, Ferrero in carcere: voleva comprare il Palermo - Live Sicilia

Sampdoria, Ferrero in carcere: voleva comprare il Palermo

L'inchiesta della Guardia di Finanza riguarda reati societari e bancarotta
5 Commenti Condividi

Il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, è stato arrestato dalla Guardia di Finanza nell’ambito di un’inchiesta della procura di Paola per reati societari e bancarotta. Secondo quanto si apprende da ANSA, la squadra ligure non è coinvolta nelle indagini. Ferrero è stato trasferito in carcere, mentre per altre 5 persone sono stati disposti i domiciliari.

Ormai è noto il suo recente interesse per l’acquisto della squadra del capoluogo siciliano. Dopo una visita in città di alcuni anni fa e la partecipazione al bando per la rifondazione del club rosanero, non si è mai arrivati alla concretezza dei fatti.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

5 Commenti Condividi

Commenti

    Ferrero voleva comprare il Palermo? Fategli uno striscione di solidarieta’ , come avete fatto con Miccoli.

    Invece voi innamorati di Pulvirenti fate un figurone…

    Con Ferrero voi rosanero giocavate già in Champions con il Manchester United ed il Liverpool, invece vi dovete accontentare di affrontare invece il Picierno.

    Con Ferrero voi rosanero giocavate già in Champions con il Manchester United ed il Liverpool, invece vi dovete accontentare di affrontare il Picierno.

    Invece Voi…. restate muru cu muru cu spitali….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *