Santangelo passa al Pd - Live Sicilia

Santangelo passa al Pd

Il presidente annuncia la sua adesione al Partito Democratico in quota Renzi.

terza circoscrizione
di
4 Commenti Condividi

PALERMO – I renziani a Palermo continuano a conquistare consensi. Annunciano l’adesione al Pd in quota premier, infatti, anche il presidente della Terza circoscrizione Antonio Santangelo, eletto con Grande Sud, e i consiglieri della Terza Francesco Pace (eletto con l’Mpa) e Rosa Bellante, eletta col Pd ma andata poi al Misto. I tre si aggiungono al vicepresidente Dario Chinnici e a Francesco Ippolito, con il gruppo in quota Faraone che raggiunge i 5 elementi. Completa la squadra dei democratici Maurizio Scrima, vicino a Giuseppe Lupo.

“Il rinnovamento del Partito Democratico da parte di Renzi, con il rinnovo dei quadri dirigenti – dice Santangelo – apre nuovi scenari proiettando il partito verso una nuova fase dello scenario politico italiano”. “Un’ottima notizia – la definisce Davide Faraone – che conferma che il Pd che stiamo costruendo cresce e funziona”. Il Pd raggiunge quota tre tra i presidenti di circoscrizione: oltre a Santangelo, anche Silvio Moncada alla Quarta e Fabio Teresi alla Quinta.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

4 Commenti Condividi

Commenti

    Tutti in soccorso del vincitore le idee di “sinistra ” conquistano ampie fasce di ex
    La conferma che i siciliani amano di più i vincenti o chi comanda che la coerenza .

    Salvo

    Senza parole.

    Io credo che tutti questi passaggi dal centro destra verso il centro sinistra sia colpa esclusivamente dei deputati [nominati] del del centro destra che fanno la bella vita nella capitale e non interessandosi del territorio vi consiglio di pregare sempre x la salute di silvio berlusconi x ke il lavoro é duro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.