Scovato il nascondiglio dei Mignacca |Vincenzino si spara un colpo in testa - Live Sicilia

Scovato il nascondiglio dei Mignacca |Vincenzino si spara un colpo in testa

I due fratelli, elementi di spicco della famiglia mafiosa Tortoriciani, si nascondevano in un casolare di Lentini. Una volta fatta irruzione i carabinieri sono riusciti a catturare Calogero Mignacca, il secondo latitante invece si è suicidato.

Al blitz anche i carabinieri di Catania
di
1 Commenti Condividi

LENTINI – Latitanza finita per Calogero e Vincenzino Mignacca. Il loro covo è stato scoperto dal Gruppo di Intervento Speciale dei Carabinieri che questa mattina ha eseguito un blitz in un casolare di campagna a Lentini. I militari hanno prima circondato la casa e non ricevendo risposta alle ripetute richieste di resa hanno sfondato la porta d’ingresso e hanno fatto irruzione all’interno. Calogero Mignacca è stato immediatamente immobilizzato e disarmato, Vicenzino invece, che si trovava in un’altra stanza, si è sparato un colpo in testa uccidendosi.

I Mignacca sono elementi di spicco della famiglia mafiosa dei Tortoriciani, condannati all’ergastolo, con sentenze definitive, con l’accusa di associazione mafiosa, omicidi, rapine, estorsioni e altro. Le indagini per localizzare il nascondiglio dei due latitanti sono state condotte dai reparti operativi di Messina e Catania e coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Messina. Questa mattina il blitz a Lentini che ha permesso di catturare Calogero Mignacca. Vicentino, invece, è morto suicida.

 

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Almeno ha fatto risparmiare una montagna di soldi a noi cittadini, considerato quanto ci costa giornalmente un carcerato,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.