Se parte Lodi arriva Conti? |Maxi dice no al Corinthians - Live Sicilia

Se parte Lodi arriva Conti? |Maxi dice no al Corinthians

Francesco Lodi (nella foto), potrebbe raggiungere alla Fiorentina l'ex tecnico etneo Vincenzo Montella. Per sostituire il centrocampista i rossazzurri pensano a Daniele Conti del Cagliari. Il Torino, perso alle buste Antenucci, ci riprova con Maxi Lopez che, intanto, rifiuta un'offerta dei brasiliani del Corinthians.

IL MERCATO ROSSAZZURRO
di
0 Commenti Condividi

In casa Catania, la conclusione della delicata fase riservata alle comproprietà, da il via al countdown per il calciomercato estivo. Nicola Salerno e Sergio Gasparin, rispettivamente neo ds e dg del club etneo, soddisfatti dalle felici risoluzioni che hanno riguardato Davide Lanzafame con il Palermo, Takayuki Morimoto con il Novara e Mirco Antenucci con il Torino, possono infatti concentrarsi del tutto su quelle trattative, in entrata ed in uscita, utili a plasmare il gruppo rossazzurro targato 2012/13.

Fra i nomi in partenza, bisognerà accertare la reale volontà di spiccare il volo per i vari Spolli, Marchese, Lodi, Gomez e Barrientos, non tralasciando la posizione di Maxi Lopez che dovrà, giocoforza, trovarsi un’altra destinazione. Su tali cessioni ‘eccellenti’ al momento, sia Salerno che Gasparin, hanno semplicemente glissato dichiarando che i talenti etnei andranno via solo dietro ‘offferte irrinunciabili’. Il primo a cedere alle lusinghe altrui potrebbe essere il faro dell’ultima stagione etnea, Francesco Lodi. Il centrocampista partenopeo, miglior marcatore rossazzurro dell’anno con le sue 12 reti, rappresenta, infatti, il sogno nel cassetto della Fiorentina e, nello specifico, del suo tecnico Vincenzo Montella. L’interesse dell’aeroplanino, nei confronti di Lodi, è noto ormai da tempo e la società viola, con il ds Pradè in testa, vorrebbe aprire il mercato con l’acquisto proprio del giocatore napoletano. Alle pendici dell’Etna, in previsione di un trasferimento di questo tipo, si starebbe già pensando al sostituto. Daniele Conti, trentatreenne capitano del Cagliari in rotta con la società del presidente Cellino, è l’ultima idea a cui Salerno, ex ds dei sardi dal 2003 al 2006,  avrebbe pensato per consegnare le chiavi della linea mediana. Se per Conti siamo però ancora ad un semplice abboccamento, per Alessandro Agostini, altro giocatore cagliaritano, i contatti sono già ad uno stato più avanzato. Per fare spazio ad un eventuale arrivo di Agostini il club di via Magenta e Lazio progettano uno scambio fra terzini, Marchese in biancoceleste e Garrido in rossazzurro, mentre dai cileni dell’Universidad Catolica si attendono novità sul fronte Francisco Silva.

Prosegue senza interruzioni la telenovela per il trasferimento di Maxi Lopez. Sull’argentino, com’è noto, ci sono tre club italiani (Torino, Parma, Napoli) ed almeno due stranieri (Tottenham, Sporting Lisbona). Il desiderio del biondo centravanti è quello di giocare ancora in Italia ed il recente rifiuto ai brasiliani del Corinthians ne è una riprova. Secondo recenti indiscrezioni raccolte da Livesicilia il Torino di Urbano Cairo, voglioso di portarsi a casa sia l’attaccante ex Barcellona che Antenucci, quest’ultimo perso alle buste, starebbe per formulare le seguenti offerte al Catania: 10 milioni di euro per entrambe le punte o, altrimenti, il cartellino di Rolando Bianchi unito ad un sostanzioso conguaglio economico. La settimana prossima, in tal senso, chiarirà le idee sulla volontà del club rossazzurro. Gasparin nega infine l’interesse per il portiere Storari e l’esterno Motta, entrambi di proprietà della Juventus: “Sono giocatori validi – ha dichiarato il dg etneo – ma non rientrano nelle trattative della nostra società. Per la fascia destra siamo apposto perchè rientrerà Alvarez dal Real Saragozza”. Per la porta siamo invece solo ai dettagli per Alberto Frison, estremo difensore del Vicenza, che nei prossimi giorni si legherà alla società del presidente Pulvirenti.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *