"Situazione insostenibile" - Live Sicilia

“Situazione insostenibile”

Il garante dei detenuti, Salvo Fleres
di
0 Commenti Condividi

“A distanza di soli tre giorni, nelle carceri siciliane si è verificato il settimo suicidio dall’inizio dell’anno: a Siracusa il detenuto, Corrado Liotta, 44 anni, nel corso della notte si è tolto la vita. La situazione è davvero insostenibile ed il tutto avviene nel silenzio degli organi preposti”. Lo dice il sen. Salvo Fleres garante per la tutela dei diritti fondamentali dei detenuti e per il loro reinserimento sociale. “In queste condizioni – aggiunge – a poco valgono le esortazioni del capo del dipartimento rivolte a tutti gli operatori penitenziari volte a risolvere l’emergenza carceri. Cosa possono fare gli operatori penitenziari in assenza di fondi e di personale, con un sovraffollamento ormai patologico e molte strutture fatiscenti? Ribadisco quanto detto solo pochi giorni fa e comunico che l’ufficio del garante dei diritti dei detenuti, già da adesso, si costituirà parte civile per l’individuazione di eventuali responsabili di omissioni, abusi e violazioni dei diritti dei detenuti”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.