Termini Imerese, colpo in banca| Rapinatori in fuga con 10 mila euro - Live Sicilia

Termini Imerese, colpo in banca| Rapinatori in fuga con 10 mila euro

Nel mirino la filiale di Banca Carige. Indaga la polizia.

NEL PALERMITANO
di
0 Commenti Condividi

TERMINI IMERESE (PALERMO) – Con un taglierino in pugno hanno minacciato i clienti e gli addetti allo sportello, riuscendo poi a fuggire con un bottino da diecimila euro.

Il colpo ieri a Termini Imerese, nel Palermitano, nei locali di Banca Carige che si trovano sul corso del paese. Ad entrare in azione, due uomini con il volto scoperto: hanno costretto gli impiegati a consegnare i soldi e nel giro di pochi minuti si sono dati alla fuga, facendo perdere le proprie tracce.

Subito dopo dall’istituto di credito è stato lanciato l’allarme, sul posto è arrivata la polizia che ha così avviato le indagini. Le vittime hanno fornito una descrizione dei malviventi e a rivelarsi fondamentali per rintracciarli, potrebbero essere i video del circuito di videosorveglianza.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *