Trapani, Calori punta sul gruppo: |"Continuiamo la nostra rincorsa" - Live Sicilia

Trapani, Calori punta sul gruppo: |”Continuiamo la nostra rincorsa”

Il tecnico granata carica l'ambiente alla vigilia dell'impegno sul campo dell'Ascoli.

calcio - serie b
di
0 Commenti Condividi

TRAPANI – Non ci sono alternative, il Trapani ogni volta che scende in campo sa di dovere fare risultato. Lo sa bene Alessandro Calori che alla vigilia del match contro l’Ascoli non si nasconde dietro a un dito e chiarisce che l’intento, gara dopo gara, è quello di accorciare le distanze rispetto alla zona salvezza: “Abbiamo tante motivazioni, anche perché non c’è spazio per lasciare nulla di intentato. Andiamo ad Ascoli con l’idea di portare a casa il risultato, è un tipo di mentalità che ci siamo creati attraverso il lavoro. I bianconeri vorranno fare bene davanti al pubblico amico, ma noi scenderemo sul terreno di gioco col massimo della determinazione e con la voglia di continuare un certo tipo di discorso iniziato da qualche settimana”.

Un avversario non semplice per i granata, Calori rende merito alla squadra di Aglietti: “L’Ascoli varia molto il sistema di gioco, ma questa oramai è una caratteristica di diverse formazioni, tra cui la nostra. I marchigiani possono fare affidamento su una serie di individualità molto interessanti, penso per esempio a Cassata e Favilli, giovani davvero molto interessanti. Noi siamo pronti ad affrontare diverse situazioni, molto dipenderà anche da come si metterà la gara. Non so se Aglietti deciderà di fare turn over, noi dovremo forzatamente farci i conti considerate le squalifiche di Pagliarulo e Nizzetto. Non ho dubbi, tuttavia, su chi andrà in campo, in settimana i ragazzi si sono allenati bene. Cercheremo di dare continuità a quello che stiamo facendo”.

Nessun rimpianto per quanto riguarda il pari contro l’Avellino, il tecnico aretino giudica positivamente la gara disputata contro gli irpini: “Dovendo guardare al risultato, evidentemente non si è ottenuto il massimo. In realtà bisogna valutare diversi aspetti, tra cui il modo di stare in campo, l’atteggiamento e la disponibilità dei ragazzi. Abbiamo creato parecchie situazioni che potevano permetterci di sbloccare il risultato, concedendo piuttosto poco. Alla squadra ho poco da rimproverare, dobbiamo continuare con la stessa personalità delle ultime settimane, cercando di fare risultato sia in casa che in trasferta. I nuovi? Stiamo lavorando per portare tutti al pari di condizione fisica. I ragazzi arrivati si stanno inserendo bene e anche chi c’era prima sta man mano crescendo. Continuiamo la nostra rincorsa”.


0 Commenti Condividi

Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *