Trapani, resta fuori dal tunnel |Corsa salvezza: 4 turni di fuoco - Live Sicilia

Trapani, resta fuori dal tunnel |Corsa salvezza: 4 turni di fuoco

Sette squadre coinvolte, con numerosi testa-coda e scontri diretti. I granata ora devono osare.

calcio - serie b
di
0 Commenti Condividi

TRAPANI – Quattro partite, ovvero 360 minuti, per determinare chi saluterà la serie B per scivolare negli inferi della Lega Pro, chi si giocherà l’ultimo posto nella prossima cadetteria nella lotteria del playout e chi, invece, otterrà l’agognata salvezza. Coinvolte sette squadre, tutte nello spazio di altrettanti punti. In questo gruppone di pericolanti c’è anche il Trapani di Alessandro Calori: di per sé un successo, tenendo conto della situazione dei granata all’inizio del girone di ritorno. Ma come più volte ribadito dal tecnico aretino, non ci si può fermare proprio adesso. Spazio dunque a una lotta serratissima e aperta a qualsiasi soluzione. Non inseriamo nel novero delle partecipanti alla volata finale Pisa e Latina, rispettivamente ferme a 33 e 34 punti in classifica e con un ritardo che, salvo miracoli, assai difficilmente potrà essere colmato. Il lotto delle sette sorelle comprende, invece, Cesena (46 punti), Avellino (45), Ascoli (44), Brescia (42), Trapani (41), Vicenza (41) e Ternana (39). Finisse oggi il campionato, oltre a Pisa e Latina, a retrocedere direttamente sarebbero gli umbri, con Trapani e Vicenza rimandate allo spareggio salvezza. Ma con quattro gare da giocare, 12 punti in palio e numerosi scontri diretti, tutto può ancora accadere.

La 39esima giornata potrebbe essere favorevole al Trapani, unica formazione insieme alla Ternana impegnata tra le mura amiche. I granata se la vedranno contro la Virtus Entella, la cui inattesa caduta interna contro il Latina rischia di vanificare la rincorsa a un piazzamento playoff. I rossoverdi, invece, ospiteranno al “Liberati” il Carpi, recentissimo giustiziere della squadra di Calori. Chiamata alle armi per Cesena e Avellino, attesi dalle trasferte sui campi di Cittadella e Benevento, impegnate a mantenere sotto i dieci punti il distacco dal Frosinone, onde evitare la promozione diretta dei ciociari e cancellare dal programma stagionale gli spareggi promozione. Agevole, almeno sulla carta, la trasferta dell’Ascoli sul campo del Latina, mentre il Brescia dovrà vedersela col Novara di Boscaglia. Derby bollente, invece, quello che si disputerà al “Marc’Antonio Bentegodi” tra Verona e Vicenza, coi berici sulla carta nettamente sfavoriti nel confronto tra venete.

Il 40esimo rischia di essere, invece, un turno problematico per il Trapani, costretto a recarsi nella tana del Frosinone allenato dal marsalese Pasquale Marino. Per Vicenza e Ternana, invece, potrebbe essere la gara verità: scontro diretto senza esclusione di colpi al “Menti”. A completare il quadro, Cesena-Novara, Avellino-Bari, Ascoli-Benevento e Brescia-Latina. Sette giorni più tardi altro scontro diretto, questa volta al “Provinciale” di Erice: il Trapani ospiterà il Cesena, altro derby in trasferta per il Vicenza, questa volta al “Tombolato” di Cittadella, mentre la Ternana potrebbe partecipare come spettatrice disinteressata alla festa per il ritorno della Spal in serie A. Fuori casa anche Avellino, Ascoli e Brescia, rispettivamente contro Salernitana, Bari e Pro Vercelli. Gli ultimi novanta minuti potrebbero rimescolare le carte proprio in extremis: Ascoli-Ternana e Brescia-Trapani rischiano di tramutarsi in duelli senza ritorno. Rischio Verona per il Cesena, discorso analogo per il Vicenza contro uno Spezia in corsa per un posto nei playoff. Decisamente più agevole la sfida interna contro un Latina che potrebbe già aver alzato bandiera bianca per l’Avellino, al “Partenio-Lombardi”. Serviranno testa, cuore e coraggio per uscire indenni da una lotta salvezza equilibrata ed emozionante. Per il Trapani di Calori è il momento di dare tutto, senza paura.

CORSA ALLA SALVEZZA – ULTIME QUATTRO GIORNATE

Cesena (46): CITTADELLA – Novara – TRAPANI – Verona
Avellino (45): BENEVENTO – Bari – SALERNITANA – Latina
Ascoli (44): LATINA – Benevento – BARI – Ternana
Brescia (42): NOVARA – Latina – PRO VERCELLI – Trapani
Trapani (41): Entella – FROSINONE – Cesena – BRESCIA
Vicenza (41): VERONA – Ternana – CITTADELLA – Spezia
Ternana (39): Carpi – VICENZA – SPAL – ASCOLI

*in MAIUSCOLO le gare in trasferta


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.