'Aumenteremo l'Iva' | Ed è polemica - Live Sicilia

‘Aumenteremo l’Iva’ | Ed è polemica

Il ministro dell'Economia conferma le indiscrezioni delle ultime settimane

L'ANNUNCIO
di
2 Commenti Condividi

Il governo è pronto ad aumentare Iva e accise. E’ stato il ministro dell’Economia Giovanni Tria ad annunciare le nuove misure che il governo disporrà all’interno della nuova bozza per la legge di Bilancio. Il titolare del Tesoro, durante la sua audizione in commissione Bilancio, ha così confermato le voci che circolavano nelle scorse settimane. Governo e Parlamento stanno lavorando al Def, il documento di economia e finanza, che costituirà l’ossatura portante della Finanziaria 2019.

Ma la dichiarazione di Tria ha subito scatenato numerose polemiche. I primi a insorgere sono stati gli stessi esponenti pentastellati del governo Conte. Per il vice premier Luigi Di Maio, un aumento di Iva e accise “Non avverrà mai con questo esecutivo”. Qualcuno, tra i cinquestelle, va oltre e attacca frontalmente il ministro: “Se vuole questi aumenti, passi al Pd”.

Bordate ai giallo-verdi dalle opposizioni. “Gli italiani – dice il segretario dem Nicola Zingaretti – vogliono il lavoro, salari più alti e investimenti. Il governo, invece, pensa ad aumentare l’Iva”. Di “Sorpresa amara nell’uovo di Pasqua” parla la capogruppo di Forza Italia alla Camera Mariastella Gelmini. “Gli Italiani – prosegue l’ex ministro azzurro – spenderanno di meno e si ridurranno i consumi”. Per la presidente Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, “L’aumento dell’Iva e delle accise sarà il colpo di grazia all’economia”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

2 Commenti Condividi

Commenti

    benissimo….così chiudono quelle poche aziende rimaste !! E poi se vorrete mantenere i vs privilegi dovrete portarla al 50%.

    VOLEVATE LO SPENDI E SPANDI? ECCO LE RISPOSTE, E , NON E’ FINITA QUI! DA QUALCHE ALTRA PARTE DOVRANNO PUR TROVARE I SOLDI. FACILE PROMETTERE CIO’ CHE NON SI HA. IL PROSSIMO GOVERNO, PERCHE’ CI SARA’, NON POTRA’ ESSERE INVIDIATO, PERCHE’ NON TROVERA’ ALCUN TESORETTO………………….MA UN PROFONDO BARATRO. IL GIOCO DEGLI ILLUSIONISTI STA PER TERMINARE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *