"Vince il Palermo, uno a zero" - Live Sicilia

“Vince il Palermo, uno a zero”

Zaccardo, doppio ex
di
0 Commenti Condividi

Ex di Palermo e Bologna, ma adesso valido difensore del Parma. Cristian Zaccardo, intervistato da Livesicilia, gioca la sfida tra i rosanero e i ducali. “Ho provato grandi emozioni sia con la maglia del Palermo che con quella del Bologna. In maglia felsinea però ero ancora ragazzino, sono maturato a Palermo, e quindi ricordo con più piacere l’esperienza in rosanero. La qualificazione in Coppa Uefa e le vittorie contro le big mi hanno fatto scorrere i brividi, stavamo gettando le basi per il Palermo che c’è adesso”. Cristian Zaccardo l’anno scorso segnò al Palermo nel suo esordio con la maglia del Parma: “Sì, certo che ricordo. Non volevo esultare, ma istintivamente ho corso per la gioia. Non è mai stata una mancanza di rispetto verso il Palermo e i palermitani, io amo ancora la città e mi stanno simpatici i suoi tifosi”.

Zaccardo parla del match di domenica al Barbera: “Grande sfida, anche se credo che il Palermo vincerà. Pronostico un 1-0, il Bologna è una buona squadra ma non all’altezza dei rosanero, che hanno un attacco esplosivo, e sono compatti a centrocampo. Poi c’è quel Pastore che fa impazzire tutti e riesce a farti giocate incredibili. Mi dispiace per il Bologna, ma il Palermo dovrebbe vincere, anche se questo campionato per adesso è strano e i veri valori verranno fuori fra qualche giornata”. Zaccardo lasciò Palermo per approdare al Wolfsburg, un’esperienza che non ha soddisfatto l’ex rosanero: “Una parentesi negativa della mia carriera anche se posso dire di avere vinto uno scudetto. Non rientravo nei piani dell’allenatore e quindi ho giocato pochissimo, ma ormai è acqua passata”. Zaccardo infine prenota una cassata per quando verrà a Palermo con il suo Parma: “Assolutamente sì, la voglio e quindi fatemela trovare. Se non la trovo, faccio un altro gol al Palermo (qui ride, ndr)”.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *