Vincono Warriors e Cavaliers | Belinelli ko a Minneapolis - Live Sicilia

Vincono Warriors e Cavaliers | Belinelli ko a Minneapolis

A segno le capolista delle due conference, così come San Antonio. Cade Toronto, così come Sacramento.

basket - nba
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Dodici le partite disputate nella notte NBA, con in campo le prime della classe in entrambe le Conference. Partiamo da Ovest, dove continua la corsa dei Golden State Warriors e dei San Antonio Spurs, vittorioso rispettivamente contro i Los Angeles Clippers e i Miami Heat, questi ultimi sconfitti nel re-match di ben due finali per l’anello disputate all’inizio del decennio. A Est i Cleveland Cavaliers vincono contro i Milwaukee Bucks e riescono ad allungare in testa sulla principale inseguitrice, i Toronto Raptors, che perdono sul parquet dei Boston Celtics. Sempre nella conference orientale arriva la vittoria degli Atlanta Hawks sul parquet dei Washington Wizards, così come perdono in casa i Chicago Bulls, sorpresi davanti ai propri tifosi dai New York Knicks. I Detroit Pistons tornano in “zona playoff” dopo la netta vittoria sugli Orlando Magic, così come gli Utah Jazz che sorprendono gli Houston Rockets sul parquet texano.

Scatto di orgoglio per Denver Nuggets e Phoenix Suns, che sconfiggono rispettivamente i Philadelphia 76ers e i Los Angeles Lakers, mentre i Portland Trail Blazers superano di slancio i Dallas Mavericks. Chiudiamo con Marco Belinelli e i Sacramento Kings, sconfitti a Minneapolis dai Timberwolves: l’azzurro chiude la sua serata con 14 punti e 2 assist, partendo dalla panchina.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.