La Virtus Entella cala il poker |Due espulsi: Trapani al tappeto - Live Sicilia

La Virtus Entella cala il poker |Due espulsi: Trapani al tappeto

Trasferta da dimenticare per la squadra di Cosmi, mai in partita e penalizzata dal cartellino rosso rimediato dopo un quarto d'ora da Fulignati. Nella ripresa, allontanato anche Perticone.

1 Commenti Condividi

CHIAVARI (GENOVA) – Chiavari come Waterloo o Caporetto. Trapani asfaltato da una Virtus Entella che si aggiudica con merito un match a senso unico. Granata sconfitti 4-0 ma penalizzati dal rosso dopo un quarto d’ora ai danni di Fulignati. Nella ripresa rosso anche per Perticone. Sabato da dimenticare per la formazione allenata da Serse Cosmi.

La prima occasione è per i padroni di casa: la conclusione di Masucci, sporcata, per poco non beffa Fulignati. Pallone in corner. Proprio il portiere granata è suo malgrado protagonista dell’episodio che cambia volto al match: l’estremo difensore ferma irregolarmente Caputo fuori area, inevitabile il calcio di punizione e la conseguente espulsione che lascia il Trapani in inferiorità numerica. Cosmi costretto a ricorrere al primo cambio: fuori Montalto, dentro Nicolas. Il piazzato viene battuto da Jadid: la botta non è irresistibile ma Nicolas entrato a freddo viene beffato. Virtus Entella in vantaggio e doppia mazzata per gli ospiti. Al 24′ Caputo deve dare forfait: lo scontro con Fulignati ha lasciato il segno, gli subentra Costa Ferreira. Un minuto più tardi problema muscolare per Jadid: altra sostituzione forzata, a trovare spazio è Palermo. Al 34′ il Trapani si fa vedere in avanti con una combinazione tra Raffaello e Perticone conclusa da quest’ultimo con una botta che va a spegnersi di poco sul fondo.

La ripresa è un monologo Entella. Il primo tentativo è targato Di Carmine, che prova a rendersi pericoloso con una botta che trova Nicolas attento. Dopodiché tocca a Costa Ferreira, pallone alto. Al 54′ Di Carmine viene fermato irregolarmente da Pagliarulo, Sacchi indica il dischetto. Troiano non sbaglia e porta usl 2-0 l’Entella. gara che si complica per il Trapani. La giornata storta assume contorni drammatici dieci minuti più tardi, quando Perticone tocca il pallone con la mano sul tiro di Costa Ferreira: calcio di rigore e rosso per il difensore. Granata in nove. Dagli undici metri si presenta Di Carmine: 3-0 e titoli di coda. L’ultimo quarto di gara è accademia per una Virtus Entella capace di mettere sotto dall’inizio alla fine un Trapani penalizzato dall’espulsione di Fulignati dopo un quarto d’ora. C’è gloria anche per Costa Ferreira, che all’85’ fa poker. Trapani mai in partita. Necessario rimboccarsi le maniche e ripartire. Lunedì prossimo si va a Perugia.

TABELLINO

VIRTUS ENTELLA-TRAPANI 4-0 (16′ Jadid, 55′ rig. Troiano, 67′ rig. Di Carmine, 85′ Costa Ferreira)

VIRTUS ENTELLA‬: Paroni, Pellizzer, Ceccarelli, Iacoponi, Keita, Sestu, Masucci, Jadid (25′ Palermo), Troiano, Di Carmine (77′ Otin Lafuente), Caputo (24′ Costa Ferreira). A disposizione: Borra, Volpe, Benedetti, Staiti, Cutolo, Palermo, Sini. All. Alfredo Aglietti

‪‎TRAPANI‬: Fulignati, Perticone, Pagliarulo, Scognamiglio, Eramo, Raffaello, Cavagna, Nizzetto, Rizzato, Montalto (16′ Nicolas), Citro (56′ Petkovic). A disposizione: Daì, Camigliano, Accardi, Pastore, Coronado, Torregrossa, De Cenco. All. Serse Cosmi

ARBITRO: Juan Luca Sacchi di Macerata (De Troia-Muto)

NOTE – Ammoniti: Nizzetto (T), Keita (VE), Iacoponi (VE), Eramo (T), Ceccarelli (VE) – Espulso: 15′ Fulignati (T), 66′ Perticone (T)


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

1 Commenti Condividi

Commenti

    Durante la settimana che precede la gara si fa troppo parlare con interviste . Sarebbe bene tacere e non aprire bocca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *