A Cantone il premio "Consoli" |Consegnato dal Lions Club - Live Sicilia

A Cantone il premio “Consoli” |Consegnato dal Lions Club

Consegnato al presidente dell’Autorità Anticorruzione, Raffaele Cantone, il premio “Angelo Consoli.

il riconoscimento
di
0 Commenti Condividi

CATANIA – Con una cerimonia che ha visto coinvolti i club service dei Lions Catania, è stato consegnato dal governatore, Salvatore Ingrassia, al presidente dell’Autorità Anticorruzione, dott. Raffaele Cantone il premio dedicato dal Lions Vallis Viridis ad “Angelo Consoli”, in presenza del prefetto di Catania, Maria Guia Federico, del sindaco della città, Enzo Bianco, del segretario e direttore generale della Provincia, Francesca Ganci, del presidente del Tribunale di Catania, Bruno Di Marco, del presidente del Lions Vallis Viridis, Franco Privitera, e di numerose autorità civili e militari.

Ha aperto i lavori il segretario/direttore generale dell’amministrazione provinciale, avv. Francesca Ganci, responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza, dopo aver portato i saluti del commissario straordinario della Provincia dott. Giuseppe Romano ha affermato: «A garanzia della trasparenza e della legalità nelle pubbliche amministrazioni, il legislatore ha attivato alcune procedure per arginare il fenomeno della corruzione. Solo tra qualche anno, però, si potranno vedere gli effetti di questo nuovo processo, non perfetto ma sicuramente perfettibile. Uno strumento di lavoro che permetterà di arginare pesanti distorsioni nella vita amministrativa di un ente pubblico a vantaggio dell’imparzialità e del buon andamento».

Il dott. Cantone ha affermato che è indispensabile trasmettere gli anticorpi a un sistema malato che non riconoscendo la meritocrazia rallenta i processi economici e agevola la fuga dei cervelli. Tre i punti focali verso i quali bisogna intervenire: valorizzazione delle energie della pubblica amministrazione, trasparenza degli atti, tutela della probità dei funzionari.

 


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI
0 Commenti Condividi

Commenti

Leave a Reply

Your email address will not be published.