Almaviva, sit-in dei lavoratori all'aeroporto di Palermo

Almaviva, sit-in dei lavoratori all’aeroporto di Palermo FOTO

Sit-in e volantinaggio
LA PROTESTA
di
0 Commenti Condividi

PALERMO – Sit-in di protesta di una cinquantina di lavoratori del call center Almaviva all’aeroporto ‘Falcone-Borsellino’ di Palermo. I manifestanti, che stanno distribuendo alcuni volantini ai viaggiatori, chiedono il rispetto della clausola sociale nel cambio di appalto per il call center di Ita spa (Italia trasporto aereo), erede di Alitalia. A rischio il futuro di centinaia di famiglie, soprattutto nel capoluogo siciliano.
GUARDA LA FOTOGALLERY

Il tavolo a Roma

In questi giorni si è aperto un tavolo al ministero del Lavoro con i rappresentanti di Covisian, nuova società appaltatrice, Almaviva e Ita, al quale partecipano anche il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, e l’assessore comunale al Lavoro Giovanna Marano. Al momento nessuna schiarita all’orizzonte.


Le nostre top news in tempo reale su Telegram: mafia, politica, inchieste giudiziarie e rivelazioni esclusive. Segui il nostro canale
UNISCITI


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

0 Commenti Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *